4shared
13.3 C
Napoli
domenica, 28 Novembre 2021

Monastero delle Trentatré, apertura speciale

Sabato 5 maggio, un evento sensazionale, lo storico Monastero delle Trentatrè, un convento di clausura, diventerà visitabile, solo per un giorno.

Da non perdere

Emanuele Marino
Giornalista pubblicista, nonché studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere Moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II

Sabato 5 maggio sarà una giornata speciale per i più curiosi, il monastero delle Trentatré sarà visitabile.

L’evento sarà un’occasione unica per ammirare le prestigiose opere d’arte conservatevi. Sarà possibile anche avvicinarsi alla misteriosa ed affascinante realtà delle vita monacale, la struttura è ancora oggi sede di una comunità di suore, trentatré, in stretta clausura, seguendo i canoni dettati da Santa Chiara, istitutrice dell’ordine di appartenenza.

Il monastero nasce nel 1585 e prende la denominazione “delle trentatré” a causa di un duplice aspetto, sia in ricordo degli anni di Cristo sia per il numero massimo di monache che poteva ospitare.

La visita metterà in luce anche i poco conosciuti luoghi nei quali operò in maniera diretta la nobildonna Maria Lorenza Longo, lasciando un segno indelebile nel popolo napoletano.

La donna fondò prima l’Ospedale degli Incurabili, dedicato alla cura dei malati più poveri, e poi il monastero, sito nei pressi della collinetta di Caponapoli, luogo dell’Acropoli della Napoli greco-romana.

Il Monastero non fu vittima delle differenti vicende storiche e la vita della comunità delle monache, per volontà della loro fondatrice, rispetta la povertà di Santa Chiara, per volontà papale, la clausura stretta.

Il percorso inizierà all’interno dell’atrio dell’ospedale degli Incurabili per giungere nella sala Maria Lorenza Longo, Cenacolo del monastero. Ci sarà una tappa anche presso le antiche cantine del monastero e dove sorgevano le prime sedi storiche delle Trentatrè.

Si raggiungerà poi il Monastero di Santa Maria in Gerusalemme per la visita dell’atrio affrescato e della chiesa seicentesca. Al seguito dell’evento è previsto, per chi interessato, un concerto di musica classica.

L’evento si sabato 5 maggio 2018 e partirà da Porta San Gennaro, sita in Piazza Cavour, Napoli. L’evento prevede solamente un turno unico, previsto per l’appunto per sabato 5 maggio alle ore 16.30. L’appuntamento per l’inizio del tour è alle ore 16.15, all’interno dell’atrio dell’Ospedale degli Incurabili.
La durata della visita sarà pari a circa 2 ore.

L’evento sarà disponibile solo su prenotazione e prevederà un costo dell’ammontare di circa 10 euro, una parte del quale sarà destinato alla onlus che si occupa dei lavori di restauro attualmente in corso.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli