8.3 C
Napoli
domenica, 5 Febbraio 2023

“Mio padre è grave”. Ciriaco De Mita ricoverato d’urgenza in ospedale

Da non perdere

E’ stato trasportato nella tarda serata di ieri all’ospedale Moscati di Avellino e ora Ciriaco De Mita e’ ricoverato nel reparto di Neurologia, assistito da un’equipe medica che sta compiendo una serie di accertamenti neurologica e cardiologici.

L’ex presidente del Consiglio, 94 anni compiuti a febbraio scorso, non sarebbe in gravi condizioni, anche se un post sui social pubblicato dalla figlia Antonia e’ allarmante.

“Mio padre e’ grave” ha scritto, rivelando di non aver potuto incontrare l’ex leader della Democrazia Cristiana.

Per i medici che lo hanno in cura, le condizioni sono stabili e sono in corso accertamenti accurati, anche in seguito all’intervento che Ciriaco De Mita, attualmente sindaco della sua Nusco, ha subito il 25 febbraio scorso per la ricomposizione di un frattura al femore.

Intervento superato con la prescrizione di un periodo di riposo e riabilitazione. De Mita da allora infatti non compare in pubblico e non ha partecipato all’ultimo consiglio comunale della scorsa settimana.

(AGI)

image_pdfimage_print

Ultimi articoli