25.6 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Milik è a Napoli.Giuntoli tenta il doppio colpo croato

Il mercato degli azzurri entra nel vivo. Mercoledì il raduno a Castelvolturno, Sarri ha chiesto di poter lavorare con la maggior parte della rosa a disposizione sin da subito

Da non perdere

In settimana parte la stagione agonistica del Napoli 2016/2017. Mercoledì gli azzurri si ritroveranno a Castelvolturno per le visite mediche di rito prima di partire (sabato) per il ritiro di Dimaro. Il mercato finora è stato difficile, il solo acquisto di Tonelli non può bastare. Sarri avrebbe preferito avere prima qualche innesto in più per poter lavorare con la maggior parte della rosa a disposizione. Ma non sarà così la società è al lavoro per trovare un terzino destro, due centrocampisti, un vice Callejon e un’attaccante che possa alternarsi o sostituire Higuain e Gabbiadini.

LE TRATTATIVE – La più calda di queste ore è quella relativa a Milik.

Milik
Milik ha realizzato 24 gol nell’ultima stagione

L’attaccante dell’Ajax è sbarcato questa mattina a Napoli insieme alla fidanzata ed al suo agente per visitare la città ed incontrare i dirigenti azzurri che gli illustreranno i progetti del club. La sua valutazione si aggira sui 20 milioni si euro, i contatti con la squadra olandese sono continui. In giornata molti organi di informazione hanno riportato la notizia dell’accordo trovato tra il Giuntoli la Dinamo Zagabria per il trasferimento sotto il Vesuvio di Pjaca e Rog per una cifra attorno ai 35 milioni di euro. Il primo è un talentuoso esterno offensivo che ha mostrato tutto il suo talento in uno spezzone di gara ad Euro 2016 contro il Portogallo, il croato vuole sbarcare il Serie A ma al momento preferisce la corte di Milan e Juventus. Al momento sembra difficile un suo approdo ai partenopei. Potrebbe andare in porto la trattativa con il secondo, mediano offensivo paragonato in patria a Modric e Rakitic. Si è fatto anche un terzo nome, quello di Coric anche se il suo agente ha smentito. Non è detto debbano arrivare tutti insieme, le negoziazioni potrebbero anche separarsi.

HERRERA, WITSEL E ZIELINSKY – La trattativa con il Porto sta diventando un tormentone estivo. L’ultima offerta del Napoli è di 23 milioni più bonus con i lusitani che ne chiedono 30 e continuano ad alzare le proprie pretese. De Laurentiis potrebbe chiedere al messicano di forzare la mano presso il proprio club di appartenenza per forzare i tempi. Witsel guadagna tanto ed è corteggiato anche dall’Everton. Zielinsky non ha più sentito il Liverpool e potrebbe accettare la proposta della società azzurra che ha da tempo un accordo totale con l’Udinese.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli