Milik ad un passo dalla Roma. Quale il futuro di Petagna? C'è l'accordo tra Napoli e Roma. Petagna resta

Sono giorni caldi per il calciomercato del Napoli, particolarmente attivo nel mercato in uscita, per poi preparare l’assalto per assestare qualche colpo in entrata, che finora ha registrato l’ingresso di Osimhen e Petagna. Infatti, dopo la cessione di Allan all’Everton, gli azzurri sarebbero vicini a cedere Arek Milik alla Roma. I due club hanno raggiunto l’accordo sulla base di 25 milioni (tra parte fissa e bonus) e il polacco guadagnerebbe circa 4,5 milioni per i prossimi 5 anni. Manca ancora il si del giocatore, ma c’è grande ottimismo che l’operazione possa concludersi nei prossimi giorni.

Proprio su Milik si è espresso il noto giornalista di Radio Kiss Kiss Napoli, Carlo Alvino: “Sono giorni importanti per il mercato. Questa e la prossima saranno le settimane decisive. Il nome caldo è quello di Milik. La storia con il polacco si è conclusa. Pazienza”.

Dal momento in cui sarà formalizzata la cessione di Milik, il Napoli non lo rimpiazzerà in quanto il pacchetto dei centravanti è già al completo, con Mertens e i nuovi arrivi Osimhen e Petagna. Proprio sull’ex Spal, Carlo Alvini ha aggiunto: “Petagna? Il Napoli è stato chiaro: resta e si giocherà le sue chance. Una squadra che vuole competere su tutti i fronti deve avere diverse soluzioni. Petagna rappresenta un’alternativa tattica”.

Certo, per il classe ’95 ci sarà da sgomitare per conquistarsi il posto, dal momento in cui davanti a sé c’è il miglior marcatore della storia del Napoli, Dries Mertens, e un calciatore per cui è stato fatto un grosso investimento e che tanto bene ha fatto la scorsa stagione al Lille.

Per quanto riguarda il mercato in entrata, il Napoli tratta Deulofeu, vecchio pallino di Giuntoli. Restano sempre vive le piste Under e Veretout, visti anche i buoni rapporti con la dirigenza capitolina. I giallorossi potrebbero lasciar partire il turco, ritenuto non indispensabile per Fonseca. Più difficile che l’allenatore possa privarsi di Veretout, vero e proprio punto di riferimento del centrocampo.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories