32.1 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Milan-Inter: derby di Milano in Coppa Italia

Per i quarti di finale di Tim Cup un match dotato di gran fascino per gli appassionati del pallone. Milan e Inter devono vincere per uscire dalla crisi. La vicente del derby affronterà la Lazio, reduce dalla vittoria di misura contro la Fiorentin

Da non perdere

Raffaella Starace
Laureata in Lettere Moderne, classe '91. Nutre una forte passione per il calcio e per il "suo" Napoli, ma anche per il fantacalcio. Ama fare lunghi viaggi alla ricerca di nuove culture e tradizioni. Nel tempo libero c'è la musica latina e Tiziano Ferro a farle compagnia.

Il calcio non si ferma, neanche nei giorni delle festività natalizie. Questa sera, ore 20.45, si giocherà Milan-Inter, sfida valida per i quarti di finale di Coppa Italia.

A dimostrazione del fatto che un derby non è mai una partita qualunque, al San Siro sono attesi ben 50 mila tifosi che, nonostante gli ultimi risultati deludenti, rispondono presente all’appello dei due club. Partita secca, senza ritorno, che decreterà la squadra che andrà a giocare contro la Lazio di Simone Inzaghi in semifinale. I biancocelesti hanno, infatti, eliminato ieri sera la viola di Stefano Pioli, grazie all’unica rete del centrocampista Lulic.

Per il Milan il derby nei quarti di finale di Coppa Italia in questo momento “è come una finale di coppa del mondo” la pensa così Rino Gattuso, in cerca di una qualche via d’uscita dal tunnel della crisi alla guida dei rossoneri.

“La partita di stasera può cambiare la stagione a livello mentale e di risultati, ne sono sicuro”, ha commentato il tecnico a Milan TV. Gli uomini di Ringhio, dunque, scenderanno in campo armati di feroce determinazione, anche per riscattare il derby d’andata valido per il campionato di serie A (vinto dai nerazzurri per 3-2).

A saltare però un match così delicato come quello di stasera sarà Gianluigi Donnarumma. Il portiere rossonero ha accusato un problema nella zona dell’inguine ed è in dubbio anche per l’ultimo impegno del 2017 del Milan (Sabato contro la Fiorentina). Il Milan rilancia così l’esperto portiere italiano Marco Storari.

Ma pure dall’altra parte del timone si può parlare di un piccolo momento di defaillance per Luciano Spalletti: i pareggi con la Juventus e il Pordenone (squadra di serie C), la sconfitta contro l’Udinese, accompagnata dal k.o. di Sassuolo, il tutto con Icardi protagonista negativo.

La squadra sembra allora creare tanto ma non segnare praticamente più. L’allenatore poi deve fare anche i conti con una difesa che perde pezzi e a cui mancheranno D’Ambrosio e Miranda. Può essere dunque il match della svolta per entrambe le compagini. Un derby di coppa Italia che vale molto più di una semifinale da raggiungere.

Piccole curiosità: si tratta del derby della Madonnina numero 24 per quanto concerne la Tim Cup. Le statistiche dicono che ammontano a 9 le vittorie rossonere, 7 i pareggi e 7 i successi nerazzurri, che però hanno vinto 4 delle ultime 5 sfide di coppa contro il Milan. Marcelo Brozovic è il giocatore dell’Inter che ha realizzato il maggior numero di goal in coppa Italia (4 reti), messi a segno tutti allo stadio Meazza.

Nikola Kalinic ha già segnato 4 goal al San Siro contro l’Inter, inclusa la sua prima tripletta italiana, con la maglia della Fiorentina. Tripletta anche per bomber Icardi, che decise il derby meneghino dello scorso 15 Ottobre.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli