17.4 C
Napoli
mercoledì, 7 Dicembre 2022

#MetGalaChallenge, la nuova sfida dei social

Da non perdere

La #MetGalaChallenge è la nuova sfida lanciata sui social dall’attore Billy Porter e successivamente ripresa da Vogue, in cui si invitano tutti gli utenti del social Instagram a ricreare quelli che sono stati i migliori look delle celebrity durante il tradizionale gala degli scorsi anni.

Il celebre red carpet del MetGala, l’evento mondano che si tiene a fine maggio in quella che è la grande mela, New York, e che vede sfoggiare, sulla famose scalinate del Metropolitan Museum, look di ogni tipo, approda quindi sui social media per rimediare alla mancanza di quest’anno, data la sua cancellazione dovuta a forze maggiori.

L’iniziativa che sta coinvolgendo i social, invita tutti a parteciparti utilizzando qualsiasi oggetto a disposizione nelle proprie case per ricreare i look del red carpet che più hanno colpito.

I fan dell’attore che ha lanciato la sfida sanno che questa challenge è ispirata alle sue recenti sfide virali fashion; Porter ha infatti incoraggiato i suoi fan, confinati in casa a causa del coronavirus, a esprimere tutta la loro creatività.

Inizialmente, l’attore di Pose ha chiesto ai sia followers di ricreare il suo look ‘Sun God’ del MetGala dello scorso anno e successivamente di mostrare le migliori passerelle casalinghe. 

Il #MetGalaChallenge durerà fino a 3 maggio e per partecipare basterà pubblicare su Instagram una foto in cui si esibisce il look da red carpet di uno dei passati MetGala che più ha colpito, utilizzando l’hashtag #MetGalaChallenge.

Gli ideatori della sfida, Billy Porter e Vogue US, intendono quindi ricreare lo spirito della serata di gala e selezioneranno, al termine della stessa, i vincitori, i cui nomi o nickname, insieme ai look sfoggiati nelle foto postate, saranno annunciati il 4 maggio, giorno in cui il vero e proprio MetGala avrebbe dovuto iniziare, tramite un post sul sito di Vogue.

La selezione, inoltre, potrebbe anche essere pubblicata sullo stesso profilo Instagram di Vogue.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli