24.3 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Mediaset punta Rai Way

Da non perdere

Raffaele Della Rotonda
Collaboratore XXI Secolo.

Mediaset offre 1,2 miliardi di euro per l’acquisto di Rai Way, società amministratrice delle torri che trasmettono il segnale televisivo Rai, portata in borsa solo tre mesi fa.

“L’offerta di Mediaset appare poco comprensibile, il governo è stato chiaro su Rai Way: la quotazione in borsa è stata vincolata alla cessione di una quota non superiore al 49%, il controllo delle torri del servizio pubblico resta saldamente in mano pubblica”, dichiara il segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

“Continua il patto del Nazareno televisivo: una risorsa pubblica messa sul mercato sta per essere fagocitata dal gruppo Mediaset”, denunciano i deputati del Movimento 5 Stelle, chiedendo un intervento concreto dell’ Antitrust ”per scongiurare la creazione di un monopolio in un mercato strategico”.

Non meno critiche arrivano dal capogruppo Sel, Arturo Scotto: ”Lanciamo un allarme: non vorremmo che quel patto del Nazareno uscito dalla porta rientrasse dalla finestra”.

Sulla vicenda si è espresso anche l’ex segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, con un tweet: “Prima Mondadori-Rcs, poi Mediaset-Raiway: ora aspetto che il Milan compri l’Inter”.

Il dissenso è giunto, inoltre, anche dall’Usigrai, Unione sindacale giornalisti Rai: ”se andasse in porto determinerebbe una concentrazione tale da mettere a rischio anche la libertà di informazione”.

 

image_pdfimage_print
Articolo precedenteDenunciato il figlio di Bossi
Prossimo articoloBjörk torna in Italia

Ultimi articoli