30.5 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Maxi blitz antidroga a Salerno, undici gli indagati

È avvenuta questa mattina nell'agro nocerino - sarnese un’operazione antidroga a carico dei Carabinieri del comando provinciale di Salerno.

Da non perdere

Maria Saviano
Maria Saviano nasce ad Ottaviano, il 20 Marzo 1996. Consegue il diploma di maturità Classica, presso il liceo Armando Diaz di Ottaviano e attualmente studia, Lettere Moderne, presso il dipartimento di Lettere e Filosofia dell' Università Federico II di Napoli. Ama scrivere, leggere, ascoltare musica, fotografare. Appasionata di calcio, segue e ama la Società Sportiva Calcio Napoli.

È avvenuta questa mattina nell’agro nocerino – sarnese un’operazione antidroga a carico dei Carabinieri del comando provinciale di Salerno.

I settanta militari guidati dal comandante Toni Vitale, insieme all’unità cinofila hanno eseguito l’ordine di ordinanza applicativa di misure cautelari a cura del Gip del tribunale di Nocera Inferiore. Sono undici gli indagati accusati di spaccio di sostanze stupefacenti come hashish e cocaina, sostanze che venivano immesse sul territorio Campano, soprattutto nella zona Napoletana. Sono stati sequestrati 600 gr di cocaina e 15 di hashish. Degli undici indagati, tra cui era presente qualche incensurato, quattro sono stati condotti nel carcere di Fuorni e sei sono stati condotti ai domiciliari, solo per uno è scattato l’ordine di firma quotidiana in commissariato.

Non a caso sono in atto sempre di più le misure di sicurezza che ogni giorno le forze dell’ordine attuano in casi di emergenza coIntanto, le indagini sono ancora in corso. Sul posto indagano i carabinieri. Seguiranno aggiornamenti per gli 11 indagati, che sono stati accusati di spaccio e non solo.me questi fatti di cronaca.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli