9.2 C
Napoli
lunedì, 30 Gennaio 2023

Marzo Donna 2015: serata di Gala al Lazzaretto

Da non perdere

Davide Franciosahttps://www.21secolo.news
27 anni, poliedrico, sensibile, napoletanissimo. E' Compositore video-grafico e operatore di comunicazione sociale. Malato di "teatrite acuta", appassionato di cinema, musica, lettura e scrittura creativa, ha l'Africa nel cuore. Sogna di diventare editore e un teatro tutto suo.

Dopo 3 mesi di appuntamenti declinati al femminile con un calendario che ha coinvolto tutto il territorio cittadino, il ”Marzo donna… non solo a marzo 2015”, la manifestazione promossa dal comune di Napoli per celebrare in tutte le possibili sfumature l’altra metà dell’universo, si è concluso lo scorso 29 aprile alla Sala del Lazzaretto all’interno del Complesso Monumentale di Santa Maria della Pace in via Tribunali.

DSC_0232Alla serata di Gala, nella quale sono stati presentati i report su tutti i corsi realizzati, hanno preso parte: Roberta Gaeta, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli; Enrico Panini, assessore alle Attività Produttive del Comune di Napoli; Armando Coppola, presidente della IV Municipalità; Mariolina Formisano, assessore sviluppo IV Municipalità e consigliere Confcommercio Napoli; Arianna Cavallo, presidente di terziario donna Confcommercio; Assunta Polcaro, presidente Consulta Pari Opportunità IV Municipalità. Non sono mancati anche altri preziosi interventi ad arricchire la serata, come ad esempio la proiezione esclusiva di “Never Ever After”, cortometraggio del regista Mariano Baino, la sfilata di moda mare e intimo dell’Atelier Carla Amore e l’esibizione del maestro Antonio Casoria.

DSC_0168L’obiettivo dei corsi, che ha visto la partecipazione in 3 mesi di ben 70 donne tra incontri e laboratori dedicati a moda, arte, design, musica, imprenditorialità femminile, è stato quello di trasmettere conoscenze teoriche e competenze tecniche per avvicinarsi al mondo del lavoro attraverso corsi di formazione professionale. Le tematiche trattate hanno riguardato anche cucina, cucito, cura del corpo, lavorare con il web da casa, governante di famiglia fino al corso tenutosi nel mese di marzo di alfabetizzazione informatica.

Inoltre sono stati realizzati incontri su alimentazione, salute e benessere  organizzati con eventi volti alla musica e alla poesia al femminile; aperti sportelli d’ascolto e orientamento al lavoro. Il programma presentato dalla Consigliera per le Pari Opportunità Simona Marino è iniziato a marzo e si prolungherà fino al mese di maggio, mostrando quanto il territorio riesca ad essere sensibile e propositivo alla valorizzazione della donna all’interno della società napoletana.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli