sabato 22 Giugno, 2024
26.7 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Mangia il suo menisco, è polemica social

Mangia il suo menisco, all’interno di un piatto di pasta al ragù. La storia ha dell’incredibile ma è realmente accaduta.

Il gesto considerato per ovvie ragioni “estremo”, ha scatenato tantissime polemiche, soprattutto perchè la protagonista è una nota influencer.

Il mondo del web e non solo, si è indignato, dopo aver guardato il video, dove è la ragazza stessa a rivelare cosa stesse mangiando.

Si tratta di una influencer spagnola, Paola Gonu, che conta oltre 2 milioni di followers su Instagram, molto seguita anche su Twitch.

La giovane è stata sottoposta ad un intervento chirurgico durante il quale le è stato asportato il menisco. Una settimana dopo l’intervento, l’influencer ha deciso di mangiare il menisco, consegnatole dal medico che l’ha operata e conservato nell’alcol.

Paola Gonu ha deciso insieme al fidanzato di preparare una sorta di ragù alla bolognese, si può dire piuttosto bizzarro e rivisitato. A raccontarlo è stata la stessa influencer in un podcast.

Mangia il suo menisco in un piatto di pasta 

“È successo che mi sono rotta il menisco. Con il dottore che mi ha operato c’era una bella atmosfera, così gli ho detto che volevo restare sveglia durante l’operazione: volevo vedere il video, perché avrebbe operato con la piccola telecamerina che trasmette il video su uno schermo. Così lui mi ha chiesto se avessi voluto tenere il menisco. E dunque dopo l’intervento me lo ha consegnato, dentro uno di quei piccoli barattolini che si usano per l’urina, con il tappo rosso. E una settimana dopo o giù di lì, parlando con il fidanzato che avevo in quel periodo, gli ho detto scherzando: – Lo voglio mangiare, è mio, devo rimetterlo nel mio corpo – È la verità, è andata così”, ha raccontato senza troppi problemi Paola Gonu.

Il video ha scatenato moltissime polemiche, non solo in Spagna, città natale dell’influencer, ma anche in Italia.

Inoltre, il racconto ha fatto luce ancora una volta su un aspetto di cui si dibatte negli ultimi tempi: il cannibalismo, che guadagna sempre più spazio soprattutto tra i giovani. Ad essere colpevolizzati sono soprattutto i cosiddetti influencer e creator che continuano a proporre video del tutto diseducativi per i tantissimi giovani che li seguono, e adottano comportamenti eticamente scorretti.

Il gesto ha dell’assurdo, tant’è vero che sui social è stata avanzata l’ipotesi che sia solo una trovata pubblicitaria della ragazza spagnola per guadagnare ancora più popolarità.