Lucignano, incantevole borgo antico

lucignano_21secolo_marcellamadaro
lucignano

Lucignano è un piccolo borgo medioevale della Toscana, nella provincia di Arezzo, dalla caratteristica ed esclusiva forma ellittica. Prende il nome in onore del console che era alla guida del contingente romano alla conquista di Silla.

Lucignano fu ripetutamente conteso, grazie alla sua favorevole posizione geografica, da Firenze, Siena,Arezzo e Perugia ma è Siena che ha lasciato al paese la sua maggior impronta.

Due caratteristiche porte del 1371, danno accesso al centro abitato: Porta San Giusto e Porta San Giovanni. La Piazza del Tribunale è situata nel mezzo del paese. Tutto intorno ad essa, a poca distanza tra di loro, si può ammirare il maestoso Palazzo Comunale, la Chiesa di San Francesco, la Collegiata di San Michele Arcangelo e il Cassero meta di molti turisti di tutte le nazionalità.

Nel Palazzo Comunale è sito il museo, che custodisce,tra le altre opere del Medioevo e del rinascimento Toscano, “L’Albero d’Oro”, una magnifica opera orafa con ricche decorazioni di coralli e cristalli e smalti, alta due metri e sessanta, chiamata anche Albero della Vita o Albero dell’Amore.

E’ considerato infatti un portafortuna per tutti gli innamorati. Inoltrandosi tra strade e piccoli vicoli si ha l’impressione che il tempo si sia fermato, un paese tranquillo e silenzioso, dove, è impossibile, non sostare a mangiare un buon piatto di cucina tipica Toscana.

Tra i numerosi eventi organizzati, il più famoso è la Maggiolata, una festa armoniosa e divertente dove sfilano cortei storici, carri adornati di fiori e gruppi folkloristici, attrazione di numerosi visitatori amanti delle feste popolari.

Sabato 2 Dicembre a Firenze, alla Stazione Leopolda, presso il Food&Wine in Progress si è tenuta la presentazione in anteprima della Fiera del Ceppo di Lucignano che si svolgerà il 16 e il 17 dicembre nel bellissimo borgo, dove si potranno rivivere le antiche tradizioni del Natale.

La sera del 16 Dicembre è stata organizzata la Cena di Natale presso il Teatro Rosini, sarà ospite della serata lo chef stellato Matia Barciulli. Un’ottima occasione quindi per visitare l’incantevole borgo chiamato “La Perla della Toscana”.

Print Friendly, PDF & Email

47 anni, nata a Taranto, vive in Toscana nella provincia di Siena. Promoter . Amo leggere e cucinare.

more recommended stories