L’Osservatorio Cultura della Campania e il Covid-19 Organo istituito con lo scopo di ascoltare e raccogliere dati relativi a uno dei settori più colpiti dall’emergenza Covid-19.

Osservatorio
Osservatorio

L’Osservatorio Cultura della Campania è un Organo istituito dalla società in house della Regione, con lo scopo di ascoltare e raccogliere dati relativi a uno dei settori più colpiti dall’emergenza Covid-19.

Esso, presieduto da Umberto Croppi, direttore di FederCulture è composto da esponenti del mondo culturale, artistico e accademico e attravrso la compilazione di un questionario online si potrà  mappare il comparto culturale procedendo anche alla registrazione degli effetti provocati dalla lunga chiusura delle attività e dei luoghi di cultura.

Il Presidente della Campania,  Vincenzo De Luca ha espresso la sua opinione a rigurdo, in seguito all’incontro avuto con gli operatori del settore: “Ripartiamo con fiducia attuando Campania Sicura per rilanciare il turismo e i settori legati alla cultura perché rappresentano un vanto per la nostra Regione. Campania Sicura anche sul fronte sanitario per dare garanzie ai turisti. La nostra volontà è quella di continuare a lavorare in stretta collaborazione con questi settori per ripartire più forti di prima. Bisogna guardare al futuro con fiducia ed avere coraggio, per sconfiggere innanzitutto la paura, le difficoltà e dare sicurezza a tutti”. Il Direttore Croppi ha poi aggiunto: “L’iniziativa della Scabec che ha lo scopo di promuovere e costituire un Osservatorio per le attività culturali della Campania rappresenta senz’altro un segnale importante per porre l’attenzione sulle esigenze di un comparto  indispensabile per il nostro territorio.  Sono felice che mi sia stato affidato un compito così importante, ma nello stesso tempo arduo che ha come fine la realizzazione di lavori che ci permetteranno di mettere in pratica le esperienze vissute in questi anni in tema di gestione di attività culturali. Sono fiducioso che quanto si sta costruendo in Campania potrà essere modello di collaborazione tra operatori e istituzioni, da poter realizzare quanto prima sull’intero territorio nazionale. 

L’elaborazione e la stesura di obiettivi comuni costituisce la base per la messa in atto di proposte concrete che possano risollevare il morale non solo della Campania, ma dell’intero Paese.

 

 
Print Friendly, PDF & Email

Ambiziosa, testarda e determinata. Nata a Napoli e residente a Gallarate. Ho conseguito la Laurea Magistrale in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", presentando una tesi dal titolo: "Tendenze Linguistiche del Giornalismo dalla carta al web". Iscritta dal Novembre 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania e diplomata nel Giugno 2013 in danza classica e moderna. Sono fortemente convinta che fare il giornalista non sia una professione, bensì una vocazione!

more recommended stories