31.2 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

L’orgoglio dei francesi: fuggono dallo stadio cantando il loro inno

Da non perdere

Gli attentati che si sono verificati a Parigi nella notte scorsa hanno sconvolto il mondo intero. Da tutte le parti del globo si stanno intensificando messaggi di solidarietà e un monito contro il terrorismo capace di sconvolgere le vite umane in pochi secondi con atti di vile vigliaccheria. Uno dei luoghi colpiti dagli attentatori è stata la zona intorno alle Stade de France dove si stava disputando l’amichevole di calcio tra Francia e Germania.  Forti esplosioni  sono state udite già nel corso del primo tempo con il presidente Hollande che ha subito lasciato l’impianto. Al fischio finale dell’arbitro molti spettatori, impauriti, si sono riversati sul prato di gioco mentre altri lasciando la struttura hanno deciso di urlare il loro orgoglio patriottico cantando il loro inno nazionale, la Marsigliese.

https://www.youtube.com/watch?v=4iQ2cHuZ0xE

image_pdfimage_print

Ultimi articoli