martedì 16 Luglio, 2024
24.8 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

L’intrattenimento nel 2022 ormai andrà sul Metaverso, ma come?

Il futuro con l’avvento del metaverso, cambierà il mondo dell’intrattenimento. Facebook, la piattaforma social più famosa del web ha lanciato il Metaverso; ma cos’è e di cosa si tratta di preciso?

Non c’è ancora una definizione semplice, ma in pratica è il successore di Internet e dell’intrattenimento. Il metaverso è il naturale paasso avanti da un ambiente virtuale a quello virtuale dell’interazione. È l’interfaccia di un computer diventata realtà.

Il momento in cui tutto diventa digitale. La tecnologia diventa flessibile, interattiva e un’esperienza molto più profonda di quando è stata creata. Tutto il mondo della vita reale può esserericreato virtualmente. Tramite un avatar si potrà interfacciare con la realtà virtualizzata, come pensato da Zuckerberg, il creatore di Facebook, ora divenato Meta; da qui il nome Metaverso.

In internet c’è tutto un modo e ci sono diversi mondi virtuali, ce nel futuro potranno essere virtualmente reali, come vere e proprie comunità sociali online e partecipare anche ad eventi virtuale. Tutto senza moversi da casa ma stando solamente connessi con un personal device, come computer, tablet, cellulare.

Il metaverso ha cambiato così l’industria dell’intrattenimento e alla fine del 2021 il mercato globale ha raggiunto e raggiungerà milioni se non miliardi nei prossimi anni. Alcune aziende infatti stanno già lavorando all’integrazione di sale giochi e virtual game nel metaverso, che consentirà agli utenti e ai loro avatar di giocare durante l’esplorazione.

Sembra una fantasia ma il metaverso sta diventano importante e reale quanto il mondo vero. Il futuro sarò questo, e molti imprenditori si stanno già mobilitando.

Si può modificare tutto, in un solo click. Basta semplicemente modificare il codice.” –Janine Yorio

Le varie opportunità che ha creato e che creerà questa nuova tecnologia sono infinite. Tra posti di lavori e la possibilità di riunire le persone. Le possibilità virtuali sono immense e sono una moltitudine. Gli utilizzi sono infiniti, e a limitarci all’immaginazione.