32.1 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Ligue 1: Marsiglia da record, PSG arranca

Da non perdere

Torna oggi il campionato francese con l’anticipo dall’esito quasi scontato tra Lens e PSG, che si giocherà allo Stade de France, a causa dei lavori in corso allo Stade  de la Licorne in vista dei prossimi Europei. La squadra di Blanc decimata dagli infortuni, viste le assenze di David Luiz, Lavezzi, Ibrahimovic e Marquinhos, non può assolutamente permettersi altri passi falsi, trovandosi già a 7 punti dalla capolista Marsiglia.

Gignac, attaccante del Marsiglia
Gignac, attaccante del Marsiglia

Il Marsiglia guidato quest’anno dal “LocoBielsa sembra essere tutt’altra squadra rispetto a quella ammirata nelle ultime stagioni. Dopo una partenza a dir poco falsa (1 pareggio ed 1 sconfitta nelle prime due giornate – ndr), la compagine marsigliese ha assimilato il credo tattico del tecnico argentino ed è ora al comando solitario della classifica, grazie alle 7 vittorie consecutive ottenute, che l’hanno portata a 22 punti, 5 in più della seconda (Bordeaux- ndr). Bielsa dopo le prime due giornate aveva aspramente criticato il mercato della società, perché secondo il focoso tecnico non gli erano stati acquistati calciatori consoni al suo modo di intendere il calcio; a quel punto ha fatto quadrato con la vecchia guardia e sono giunti i risultati sperati con due protagonisti su tutti: Gignac, capocannoniere del campionato con 9 gol in 9 gare e Andrè Ayew, tornato su grandissimi livelli di forma. Nella prossima giornata la squadra marsigliese sarà impegnata in casa contro il Tolosa e già c’è odore di ottava meraviglia.

L’altra delusa fin qui del campionato è il Monaco, che viaggia a centro classifica ad 11 punti, un’enormità la distanza dal Marsiglia dopo sole 9 giornate e contro l’Evian in casa deve per forze di cose invertire il trend negativo. La vittoria manca da 3 giornate ormai.

Classifica Ligue 1 dopo 9 giornate:

Marsiglia 22 punti; Bordeaux 17; PSG, Lille, Nantes 15; Lione, Montpellier, Tolosa, Metz, St.Etienne, Nizza 14; Rennes, Monaco 11; Lorient, Evian, Reims 10; Caen, Lens 8; Bastia 7; Guingamp 6.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli