Leonardo da Vinci al Complesso Monumentale Vincenziano

Leonardo da Vinci: la vita e le opere in esposizione al Rione Sanità.

Leonardo da Vinci, il “Genio”, è uno degli artisti più famosi ed intramontabili. Al Rione Sanità, nel cuore di Napoli, precisamente nella Crypta del Complesso Monumentale Vincenziano in via Vergini 15, a partire dallo scorso 1 dicembre 2018, fino al 30 giugno 2019, c’è una mostra, dedicata all’artista, che mette in scena la vita e le sue opere.

La mostra, intitolata “Leonardo Da Vinci – il Genio del Bene”, è a cura dell’Associazione Tappeto Volante e patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Napoli.

L’evento è stato ideato per celebrare il cinquecentenario dalla morte di Da Vinci e illustra le macchine del Genio, che sono realizzate a mano dal Maestro Mario Paolucci, che rispecchiano i veri modelli originari. Le opere sono sia a grandezza naturale che in scala e possono essere personalmente testate.

Per rendere ancora più veritiera la mostra e dare la possibilità al visitatore di immergersi nel mondo di Da Vinci, si è pensato di incaricare attori professionisti che rivestissero i panni di Giorgio Vasari, Andrea del Verrocchio e di Isabella d’Este, che guidano il visitatore durante il giro di esposizione, che dura 45 minuti.

E per finire, a fine percorso, ci sarà la possibilità, di travestirsi personalmente da Leonardo da Vinci e mettersi alla prova, costruendo alcune macchine che sono in esposizione.

La mostra è a cura di Domenico Maria Corrado con la collaborazione dell’Associazione Getta la Rete, Associazione VerginiSanità, che ha l’obiettivo di riqualificare il territorio con un recupero del patrimonio culturale. E’ aperta dal mercoledì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 17.00. Dato che ogni visita guidata è prevista per massimo 40 persone, è obbligatoria la prenotazione ai seguenti recapiti: 0818631581 – 3391888611

Il costo del biglietto è 8 euro per gli adulti, 6 euro, ridotto, per gli under 12, per gli over 65, per le scolaresche e per i gruppi di almeno 25 persone.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO