4shared
9.3 C
Napoli
lunedì, 29 Novembre 2021

L’Eco sostenibilità: anche i cosmetici rispettano l’ambiente

Anche il mondo dei cosmetici hanno imboccato la strada dell'eco sostenibilità, ottima sia per la salvaguardia del pianeta, ma anche per la salute del nostro corpo

Da non perdere

Il tema dell‘eco sostenibilità è un tema che negli ultimi anni ha coinvolto tutti i settori e dunque anche il settore dei cosmetici ha deciso di mettere sul mercato prodotti sostenibili. E’ molto importante salvaguardare l’ambiente, ma tutto ciò che ci circonda e tutto ciò che utilizziamo crea dei danni all’ecosistema del Pianeta.

C’è in progetto una legge che serve ad istituire un marchio italiano di qualità ecologica dei cosmetici, il quale prevede informazioni su ogni prodotto circa la composizione, le sostanze non biodegradabili e l’elenco delle sostanze dannose per la salute o l’ambiente.

Ci sono diverse ragioni per preferire i cosmetici ecologici a quelli tradizionali, una delle quali è per ragioni ambientali. Si sceglie di utilizzare elementi naturali al posto di quelle chimiche per far respirare il pianeta. Inoltre, per promuovere l’eco sostenibilità vengono utilizzati grassi che derivano da piante coltivate biologicamente che rispettano il pianeta, perché non vengono utilizzati pesticidi rispettando la biodiversità e i cicli produttivi.

L’utilizzo dei prodotti ecosostenibili non solo riduce l’utilizzo di pesticidi e sostanze chimiche che si disperdono nell’ambiente, ma si riducono anche i test cosmetici sugli animali. Molto spesso i cosmetici eco sostenibili hanno anche la proprietà di essere biologici, cioè che hanno il minor numero possibile di ingredienti inquinanti. Dunque, un INCI (elenco degli ingredienti) migliore è meno per la nostra salute, dato che i prodotti commerciali contengono spesso in gran parte siliconi, parabeni e petrolati. Queste sono sostanze utilizzate molto comunemente nella produzione dei cosmetici per le loro proprietà conservanti e antistatiche. Petrolati e siliconi, infatti, formano un film occlusivo sulla pelle e, quindi i pori vengono completamente ostruiti.

Molti brand in Italia hanno sposato questa politica eco e bio, come ad esempio Bottega verde, L’erbolario, Catrice e Pupa Milano. Tantissimi altri ancora hanno vietato il test dei prodotti sugli animali e hanno investito molto anche sul Packaging che normalmente è realizzato in plastica, ma il progetto è di utilizzare al 100% la plastica riciclata.

Oggi è molto importante investire nei sistemi bio ed ecologici, visto che è nell’interesse di tutti di cercare di salvare il pianeta, di renderlo più pulito, in modo da curare la natura ormai sofferente.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli