25 C
Napoli
giovedì, 6 Ottobre 2022

Le Olimpiadi invernali si svolgeranno a Milano

I giochi Olimpici del 2026 si svolgeranno a Milano e Cortina, il Cio ha esercitato il proprio voto a favore dell'Italia, preferendola a Stoccolma-Aare

Da non perdere

Maria Saviano
Maria Saviano nasce ad Ottaviano, il 20 Marzo 1996. Consegue il diploma di maturità Classica, presso il liceo Armando Diaz di Ottaviano e attualmente studia, Lettere Moderne, presso il dipartimento di Lettere e Filosofia dell' Università Federico II di Napoli. Ama scrivere, leggere, ascoltare musica, fotografare. Appasionata di calcio, segue e ama la Società Sportiva Calcio Napoli.

Dopo venti anni dalle Olimpiadi di Torino del 2006, il bel paese tornerà protagonista,
ospitando una manifestazione sportiva di tale importanza, ci sarà anche un occasione per rilanciare il turismo.
L’ Italia ha sbaragliato la concorrenza acquisendo ben quarantasette voti a favore contro i trentaquattro a favore degli Svedesi.
L’evento sportivo è stato fortemente voluto anche dagli stessi cittadini Italiani, circa l 80% della popolazione era infatti favorevole
allo svolgimento della manifestazione sportiva, contro il 55% della Svezia. Inoltre la candidatura di Stoccolma
è stata accolta con poco entusiasmo anche da parte delle stesse istituzioni.

L’Italia ha proposto un dossier che prevede la spesa di circa 1.3 miliardi per la gestione dell’evento, di cui 900 milioni
sborsati dal Cio, il restante dalle Regioni e dai Comuni.
Si aggiungono a questi fondi i 340 da investire nelle infrastrutture e nelle vie di collegamento.

Tra i progetti che dovranno realizzarsi per svolgere al meglio questo importante evento sportivo, si costruirà
un PalaItalia nel quartiere di Santa Giulia, che si troverà nella periferia sud di Milano.

Sarà costruito un palazzetto dello sport di circa quindicimila posti, questo progetto prende il nome di Montecity-Rogoredo.
La progettazione è affidata alla ditta Risanamento che aveva comunicato la collaborazione con l’azienda Australiana Leandlease e la
OGV Europe limited per la realizzazione dell’impianto sportivo.
L’ inizio dei lavori è previsto per Gennaio 2021 il completamento delle varie edificazioni che ospiteranno gli Atleti, è previsto per
Dicembre 2023. Il costo per la realizzazione di queste strutture si aggira intorno ai settanta milioni di euro.

La cerimonia di apertura è prevista a San Siro il 6 Febbraio 2026, i siti sportivi saranno quattordici che saranno ubicati tra
Milano, Cortina, Valtellina e la Val di Fiemme.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli