lunedì 15 Aprile, 2024
17.4 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Inter – Lazio: vittoria dei nerazzurri

Inter – Lazio: trionfo nerazzurro, sempre più vicino lo scudetto per il Napoli.
La Lazio ha perso 3-1 a San Siro e ora per la squadra di Spalletti sembra davvero fatta. La strada è spuntata, anche se deve vincere contro la Salernitana, nella partita delle 15. Lo scudetto è sempre più realtà.

È match point scudetto al Maradona, pieno dalle ore 11. Uno stadio completamente azzurro quello di Napoli. Migliaia di tifosi sono già pronti ad assistere alla partita delle 15.

Una vittoria importantissima per i nerazzurri, che agguantano il quarto posto.

Il Napoli si sta riscaldando ma intano già si festeggia, dopo il successo dell’Inter.

Secondo tempo eccezionale per l’Inter che ribalta il vantaggio di Felipe Anderson. Doppietta di Lautaro e gol di Gosens, poi infortunato: così i nerazzurri firmano la grande rimonta.

A San Siro l’Inter ha raggiunto una vittoria importantissima, battendo 3-1 la Lazio e aggancia Roma e Milan al quarto posto. Ma la doppietta di Lautaro e il gol di Gosens fanno gioire anche il Napoli, che ora vede vicinissimo lo scudetto.

Il Tabellino di Inter – Lazio

Inter-Lazio 3-1
Inter (3-5-2): Onana 6,5; D’Ambrosio 5,5 (1′ st Dumfries 6), Acerbi 5, Bastoni 6 (26′ st Gosens 6,5 (41′ st De Vrij sv)); Darmian 6, Barella 6,5, Brozovic 6, Mkhitaryan 6,5 (16′ st Calhanoglu 6), Dimarco 6,5; Correa 5 (16′ st Martinez 7), Lukaku 6,5.
Allenatore: Inzaghi 6,5
Lazio (4-3-3): Provedel 6,5; Marusic 5,5 (41′ st Pellegrini sv), Casale 6, Romagnoli 6, Hysaj 6 (41′ st Lazzari sv); Milinkovic-Savic 4,5, Cataldi 6 (6′ st Vecino 5), Luis Alberto 5,5; Felipe Anderson 6, Immobile 5 (23′ Pedro 6), Zaccagni 6.

Grande prestazione per l’Inter nel match contro la Lazio; i nerazzurri hanno tirato 29 volte verso la porta del Lazio. Al termine della partita l’euforia si fa sentire, soprattutto a Napoli dove già si festeggia.