32.3 C
Napoli
domenica, 3 Luglio 2022

Lavezzi regala i 3 punti al Psg, ma che fatica

Da non perdere

Sembrava dovesse essere una passeggiata quella del Psg a Metz ed invece i parigini hanno portato a casa i 3 punti ma con una sofferenza al di fuori del comune.

Alla squadra di Blanc non è bastato il rientro di Ibra a cui ha lasciato il posto Cavani per dare una svolta alla gara seppur era iniziata nel migliore dei modi, infatti i parigini dopo 16 minuti erano già in vantaggio di 2 goal, grazie a Pastore al 9′ e all’autorete di Bussmann. Gara quindi che sembrava archiviata senza alcun patema, ma nel secondo tempo il Metz che fino a stasera era imbattuto in casa, è sceso in campo carico e raggiungeva il pareggio grazie a due rigori trasformati da Maiga al 49′ ed al 53′.

MAIGA (METZ)
MAIGA (METZ)

Il sogno di mantenere l’imbattibilità interna per la neopromossa è durata fino all’83’ quando il Psg, che nel frattempo aveva fatto entrare anche Cavani per Rabiot trovava il definitivo 3-2 con Lavezzi, che riprendeva la corta respinta del portiere sull’unico vero tiro di Ibrahimovic in tutta la gara.

Vittoria portata a casa per i ragazzi di Blanc e momentaneo primo posto in classifica aspettando la risposta del Marsiglia, ma i troppi errori commessi stasera non lasciano star tranquilli i tifosi.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli