L’Amica Geniale: confermata la terza stagione La serie TV, tratta dai romanzi di Elena Ferrante, tornerà presto sul piccolo schermo

_21secolo_TeresaGiordano

La terza parte della serie L’amica geniale, intitolata Storia di chi fugge e di chi resta, farà nuovamente sognare gli amanti della tv e della storia di Lila e Elena.

Torneranno Napoli, il rione e i suoi giovani protagonisti, impegnati in una lotta quotidiana coi problemi che emergono durante la storia della città di Partenope e al di fuori di essa.

HBO e Rai hanno, difatti, appena confermato che avverrà , con certezza, la messa in onda della stagione.

Le portavoce della lieta notizia sono Eleonora Andreatta, direttrice di Rai fiction, e Francesca Orsi, executive Vice President di HBO.

Il successo

“Premiata dal pubblico italiano ed internazionale,  la grande sfida de “L’amica geniale” continua con l’annuncio di Rai ed HBO della terza stagione, rafforzando l’ambizione di creare un racconto complesso e portare l’immaginario italiano nel mondo”, ha dichiarato Eleonora Ardemanna.

Eleonora, inoltre, ha tessuto le lodi di Saverio Costanzo, il geniale autore di una regia ricca di fascino.

Francesca Orsi si dichiara entusiasta della scelta fatta e del successo ottenuto, grazie al sostegno dei critici e degli spettatori e alla maestria di Costanzo.

«Dare vita al bellissimo lavoro di Elena Ferrante è stato un privilegio –  ha asserito Francesca Orsi  Il fatto che sia gli spettatori che i critici abbiano continuato ad abbracciare la storia rende il tutto  più gratificante.

Lorenzo Mieli, amministratore  di The Apartment, ha gioito della riuscita dell’impresa televisivo-romanzesca.

La storia, incentrata sulla dialettica tra passato e presente e fra  particolare e universale, ha trovato la sua concretizzazione nei mezzi di comunicazioni più efficaci.

Mieli ringrazia sentitamente le associazioni HBO e Rai, senza le quali non sarebbe stato possibile dare il via al progetto.

Anche Domenico Procacci, amministratore di Fandango, esprime la sua contentezza nel tornare a lavorare a un prodotto di grande qualità.

La situazione attuale

Nonostante tutto, a causa della pandemia in corso, le riprese della serie sono state sospese. Giunge, in data odierna, da Ischia, tale notizia.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories