martedì 05 Marzo, 2024
10.2 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Ladri tentano ennesimo furto a Monteruscello

Due uomini sono stati scoperti, mentre erano intenti a compiere un furto presso la struttura, situata in via Ada Negri a Monteruscello, quartiere di Pozzuoli, comune della città di Napoli.

I due ladri sono entrambi di Pozzuoli. Uno dei due si chiama Salvatore di Costanzo ed ha 43 anni, mentre l’altro è Carmine Sanghez di 44 anni.

I due uomini erano già conosciuti dai carabinieri.

L’accusa mossa contro di loro risulta essere il tentato furto aggravato in corso.

Infatti i due ladri, sono stati beccati proprio nel momento in cui stavano depositando la refurtiva nella loro automobile, fuori la struttura di Monteruscello.

Le forze dell’ordine, nell’automobile in questione, ovvero una Fiat Seicento, hanno trovato oltre alla refurtiva, anche arnesi utilizzati per lo scasso.

La refurtiva in questione comprendeva una serie di grate e infissi di ferro smontati proprio dalla struttura.

Tale bottino aveva un valore pari a 2,500 euro ed è stata restituita dalle forze dell’ordine.

I due ladri sono stati poi indicati all’autorità giudiziaria a causa della violazione dei sigilli, in quanto dal 2014 la struttura in cui è stato commesso il furto, è sotto sequestro.

Attualmente i due uomini attendono il giudizio con rito direttissimo.

Questo episodio di furto sventato dalle forze dell’ordine, dimostra la presenza di un maggior controllo delle forze dell’ordine nelle zone di Monteruscello, in passato spesso abbandonate a loro stesse.