4shared
14.5 C
Napoli
domenica, 5 Dicembre 2021

La truffa del falso incidente: Roma teatro dell’episodio

Uomo finge di essere investito e chiede i soldi ad un automobilista

Da non perdere

A Roma, in via Casilina zona Finocchio, un uomo finge di essere investito, la vittima è un’ auto che transitava in quella zona. Una truffa vera e propria quella di via Casilina. Il truffatore ha affermato di non voler ricorrere all’assicurazione e quindi ha chiesto immediatamente i soldi.

La vittima della truffa è riuscita a capire l‘inganno e chiamare i carabinieri. L’uomo, 61enne originario di Frosinone di professione l’idraulico, è infatti stato bloccato e arrestato.

L’uomo mentre passeggiava in Via Casilina ha simulato di essere stato investito da un’auto. Il truffatore chiedeva al conducente del veicolo, un uomo 52enne, di essere risarcito. 

Come si doveva concludere la vicenda? Con un indennizzo di 200 euro. Ma c’è di più, il truffatore ha chiesto alla sua vittima di accompagnarlo all’Ospedale di Frascati, chiedendo in conclusione ulteriori 100 euro.

La vittima riesce così ad intuire la truffa. E per prendere tempo afferma di non avere denaro in contanti con se, e quindi di dover andare a prelevare il denaro presso il  bancomat.

Con la scusante del bancomat, riesce ad allontanarsi e l’uomo vittima della truffa si presenta alla stazione dei carabinieri più vicina dove ha denunciato subito l’accaduto e il tentativo di truffa. Offre così dettagli rilevanti riguardo l’uomo 61enne truffatore.

Non succede raramente, sono storie che si sentono spesso. I finti incidenti non sono un caso sporadico, ma un problema esistente. Bisogna rimanere molto calmi, non farsi prendere dal panico e della paura, e soprattutto non prendere decisioni affrettate.

In queste circostanze è molto utile rivolgersi alla propria Compagnia Assicurativa. Insomma cercare di prendere tempo prima di pagare, e pensare lucidamente.

Quando capita di essere la vittima di una truffa stradale è molto difficile mantenere la calma. La paura di aver potuto danneggiare qualcosa o qualcuno è molto forte. Bisogna però definire bene le dinamiche cercando di tenere la mente lucida.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli