4shared
9.3 C
Napoli
lunedì, 29 Novembre 2021

La torta all’ananas: un dolce genuino e gustoso

Da non perdere

Se siete golosi, ma, allo stesso tempo, tenete alla vostra salute e alla vostra linea, non potete perdervi un dessert come la torta all’ananas.

La torta all’ananas è un dolce buono, genuino e semplicissimo da cucinare.

In tempi piuttosto rapidi, potrete portare sulle vostre tavole un piatto salubre che riesce, al contempo, anche a soddisfare i palati più fini.

La ricetta

Conosciuta anche come torta rovesciata, questo soffice dolce si prepara utilizzando fette di ananas, fresco o sciroppato.

A seconda delle dimensioni che vorrete, varia la dose di ingredienti che sono normalmente impiegati per cuocere questo fantastico dessert.

Le sostanze alimentari che fungono da componenti di questo piatto sono: un ananas intero fresco, la farina di tipo 00, lo zucchero, uova grandi a temperatura ambiente, olio di semi o burro fuso, latte a temperatura ambiente, bucce grattugiate di limone, di arance e lievito per dolci.

Il procedimento è il seguente: nella prima fase, occorre ripulire l’ananas con l’apposito attrezzo, per ricavarne il cuore e tagliarlo a fette.

Una volta ottenute le giuste porzioni del frutto, bisogna lasciarle asciugare su carta assorbente.

Mediante le fruste elettriche, iniziate a preparare il composto fatto di bucce grattugiate di agrumi e uova con lo zucchero.

Verrà fuori una sostanza schiumosa in cui dovrete versare l’olio a filo, continuare a montare e, infine, aggiungere la farina e il lievito setacciato.

Dopo aver amalgamato con le fruste, otterrete un impasto ben compatto, a quel punto basta aggiungere uno o due cucchiai di latte.

Per completare la preparazione, è necessaria l’aggiunta di pezzi d’ananas avanzati.

Nella fase finale, sta al cuoco decidere se realizzare una torta rovesciata o una morbida torta col decoro in superficie.

Se desiderate una torta rovesciata, adagiate sul fondo le fette, aggiungendo piccole dosi di zucchero semolato, o di canna, e spargete sopra l’impasto.

Per ottenere il secondo piatto, basterà spandere il composto in una teglia e decorare con l’ananas.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli