4shared
15.5 C
Napoli
giovedì, 15 Aprile 2021

La luminosità dello stile nordico

Da non perdere

Per chi ama la luminosità in casa, indipendentemente dai punti luce, nonché la praticità e la tradizione unita al moderno, non sbaglierà di certo arredamento scegliendo uno stile nordico. In effetti è l’insieme di vari paesi del Nord Europa dove si incrociano romanticismo, minimalist e contrasti tra bianco e nero tipici della Finlandia, Svezia e Danimarca.

camera con contrasti antracite
camera con contrasti antracite

I materiali più usati per gli arredi sono il legno teck, la betulla, il pino e la quercia, generalmente in colori molto chiari come il bianco, la panna crema, l’ecru, il beige e per i più romantici qualche tocco di rosa, lilla o viola molto chiaro.
Sono amati, come già detto prima, dei contrasti di colore ma solo in piccole proporzioni, giusto una macchia nera nel bianco che quasi si perde ma in realtà si nota.

tende trasparenti e chiare
tende trasparenti e chiare

Lo stile nordico, o scandinavo, prevede dei mobili semplici, tondi, asciutti e dinamici ma, al tempo stesso, privi di spigoli: sgabelli, panche, tavoli con ripiani allungabili e sedie comode e confortevoli. Il tutto in un avvolgente fascio di luce da far entrare dalle finestre, con tende trasparenti e semplici di stoffa leggera e chiara.

Il comfort ed il relax sono le parole chiavi per uno stile nordico: divani, cuscini, zona lettura con tappeti caldi sul pavimento, il camino in un angolo, un vaso di fiori, qualche candela, dei quadri al muro e delle cornici un po’ retrò sulle mensole.
Gli spazi ideali per uno stile nordico sono sicuramente quelli molto ampi, grandi camere ed ambienti luminosi che verranno maggiormente valorizzati da questo particolare e splendente stile d’arredo.

 

Ultimi articoli