4shared
12.8 C
Napoli
giovedì, 27 Gennaio 2022

“La famiglia Addams 2”, la pellicola regina degli incassi nel week end di Halloween

"La famiglia Addams 2" boom di incassi al cinema questo week end di Halloween: è stato un grande successo

Da non perdere

“La famiglia Addams 2” in questo week end di paura è stato il film protagonista della notte di Halloween raggiungendo numeri da capogiro nei cinema italiani e non solo.

Si, finalmente incassi in crescita, con otto film capaci di superare i 100mila euro ieri. La domenica di Halloween la vince proprio La Famiglia Addams 2 con 567mila euro che portano il suo totale molto vicino al milione di euro, secondo posto prevedibile per Halloween Kills, che incassa 426mila euro e sale a 1,4 milioni complessivi.

Completa il podio Madres Paralelas, con 319mila euro e un totale di 725mila euro. Quarto posto per Venom – La furia di Carnage, che ottiene 319mila euro e supera ampiamente i 6 milioni di euro, sfiorando quota 6,2. Freaks Out incassa 266mila euro e sale a 663mila complessivi, sesto posto per No Time to Die, che si conferma miglior incasso dell’anno e di stagione con 137mila euro e 7,5 milioni complessivi.

Una Notte da dottore è settimo con 126mila euro e 251mila totali, mentre Antlers – Spirito insaziabile incassa 125mila euro e sale a 202mila totali. Chiudono Ron – Un Amico fuori programma con 86mila euro e 574mila complessivi e Dune, che incassa altri 45mila euro e sale a 7,1 milioni, con sole 5mila presenze mancanti per arrivare al milione complessivo.

Ottima domenica per il cinema che finalmente torna a “splendere” dopo più di un anno di buio totale, cancellando il tempaccio che c’è un po’ in tutta Italia.

La famiglia Addams è da sempre grande cult del cinema e della tv continua a garantire successo e curiosità tra giovanissimi,  bambini ed adulti mantenendo la tradizione soprattutto in un periodo come quello del week end più ” tenebroso” dell’anno. Sarà disponibile al cinema per 3 settimane,  dal 28 ottobre fino a novembre inoltrato. Sicuramente sarà un successo anche per le settimane a seguire.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli