4shared
9.6 C
Napoli
giovedì, 20 Gennaio 2022

La comicità di Valerio Lundini ha stregato il pubblico

Valerio Lundini con il suo spettacolo fino a Settembre ha già fatto sold out.

Da non perdere

Debutto nazionale per l’oasi comicità di Valerio Lundini, il suo tour è sold out in molte tappe. Il comico originario di Roma, dopo il successo con il programma televisivo  “Una pezza di Lundini”,ha eguagliato se non superato le aspettative e ha portato in scena il suo mondo pazzoide fatto di sketch irriverenti e surreali che hanno conquistato la scena.

“Il mansplaining spiegato a mia figlia”, il titolo dello show, conferma   che Lundini ha ridato vita e qualità alla comicità italiana, con uno stile senza sensi, unico e inconfondibile.
Il suo tour proseguirà fino a settembre in giro per l’Italia con le date che già risultano su 22 quasi tutte esaurite.

Il comico Lundini, attore, conduttore televisivo e musicista, ha fatto fare un “sold out d’altri tempi”. Un uomo che ha dimostrato come si può evolvere anche nelle generazioni uno spettacolo televisivo comico e irriverente dello stesso pubblico e delle formule anche social per comunicare e avere successo.

Oltre al successo del suo programma insolito e irriverente oltre che originalissimo, Valerio Lundini ha sorpreso il pubblico anche all’ultimo Festival di Sanremo. Sarà premiato come “Personaggio televisivo dell’anno”.

Il programma tv: “Una Pezza di Lundini” é reso possibile  solo ora, quando un certo tipo di linguaggio televisivo é risultato, almeno per la popolazione più giovane, anacronistico.
I genitori, boomer, non ne capiscono la comicità, i figli invece ridono. Uno dei momenti ricorrenti dello show di Lundini è quello della “scheda di presentazione dell’ospite”. Un modo per far l’occhiolino, in maniera goffa, alle tematiche sulla parità di genere, toppando clamorosamente il senso e l’obiettivo delle stesse.

Afferma prima del tour: “La scaletta è inedita? Sono tutte cose che non sono state portate in tv nel programma televisivo. C’è stato un riadattamento all’ultimo, e alcuni passaggi li ho cambiati ieri. Secondo me è se ricordo bene, sono tutti sketch che non ho fatto in altre sedi se non live”. – Valerio Lundini.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli