4shared
14.3 C
Napoli
domenica, 28 Novembre 2021

Kurt Cobain: il documentario nel 2015

Da non perdere

Ilario Canonico
Collaboratore XXI Secolo. Dopo la laurea in sociologia all'Università di Napoli Federico II, si appassiona ai temi delle dinamiche organizzative e dei mercati globali, continuando così i suoi studi nel campo della comunicazione strategica e d’impresa. Da sempre grande viaggiatore, curioso esploratore del sottobosco cinematografico e musicale, lettore accanito.

Kurt-Cobain-20-anni-fa-moriva-un-mito
Kurt Cobain durante un live

L’ 8 aprile del 1994 sarà ricordato per sempre da tutti i grandi fans della musica rock, specialmente quelli che erano già adolescenti negli anni ’90, infatti quel giorno viene ritrovato nella sua abitazione il corpo senza vita del front-man del famosissimo gruppo rock Nirvana: Kurt Cobain. Inutile dire lo scompiglio che la notizia portò tra le masse di fans e nel mondo della musica in generale, la morte di Cobain era su tutte le emittenti televisive e lo stravagante cantante americano sorprendeva il mondo per un ultima volta sopratutto perché si trattava di un suicidio: Cobain si era sparato in testa con un fucile. Molti erano al corrente dei diversi problemi di depressione che il cantante aveva ma nessuno si sarebbe mai aspettato da lui un gesto cosi estremo.

Oggi sono passati vent’anni da quel tragico evento ma se torniamo a parlarne e perché pare che finalmente durante il 2015 vedrà la luce il famoso documentario sulla vita di Cobain a cui si sta lavorando già da diversi anni a questa parte. Il documentario in questione sarà trasmesso dalla rete televisiva HBO.

2_NirvanaPR010911
I Nirvana

Il documentario è stato realizzato con l’aiuto degli amici e della famiglia di Kurt Cobain e non a caso la produzione è opera della figlia della rock-star americana Frances Bean Cobain accompagnata da Larry Mestel e David Byrnes mentre la regia è stata affidata a Brett Morgen.

La cosa interessante di questo documentario oltre al fatto che è stato realizzato con l’aiuto di persone che sono state vicine a Cobain quando era ancora in vita sta nella quantità di immagini, brani e fotografie inedite che esso raccoglie al suo interno molte prese da archivi personali di Cobain stesso. Non ci resta che avere notizie più sicure sulla data di uscita del documentario per goderci un altro pezzo di storia della musica.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli