Ivan Tikhon Presidente della Federatletica nazionale L'atleta di origini bielorusse, famoso campione di lancio del martello, è stato nominato Presidente della Federatletica nazionale

Ivan Tikhon

Ivan Cichan, meglio conosciuto come Ivan Tikhon, è un martellista di origini bielorusse. Famoso in tutto il mondo per esser stato tre volte campione mondiale del lancio del martello.

Il lancio del martello è una disciplina appartenente all’atletica leggera. L’atleta in questione, cerca di ”lanciare” il più lontano possibile una sfera di metallo legata ad un’impugnatura d’acciaio.

Ivan Tikhon, è considerato uno dei migliori martellisti. Infatti, con un lancio di 86,73 m, detiene il record come seconda migliore prestazione al mondo. Da sempre ha collezionato vittorie. Sono da ricordare i campionati europei vinti nel 1997 a Turku, nel 2003 a Parigi e nel 2007 ad Osaka. Inoltre, ha spesso sfiorato il record del mondo.

Le squalifiche

Nonostante ciò, l’atleta è stato protagonista di alcuni episodi spiacevoli. Più volte, è risultato positivo al doping. Come è risaputo, fare uso di sostante al fine di migliorare le proprie prestazioni atletiche è considerato una grave infrazione etica e sportiva. In Italia, utilizzare sostanze a tale scopo è considerato reato. Nel caso di Cichan, l’atleta è risultato positivo ben 3 volte e per questo squalificato. Il campione è stato squalificato per la prima volta nel 2004 dopo i Giochi di Atene, nel 2008 a Pechino e nel 2012 durante le Olimpiadi di Londra.

E’ tornato in gara solo nel 2016, all’età di 40 anni. Nonostante le precedenti squalifiche, Tikhon ha conquistato l’Argento durante le Olimpiadi di Rio.

Ad oggi, la carriera del martellista subisce una svolta significativa. E’ stato da poco nominato Presidente della Federatletica Nazionale. Egli prende il posto del famoso ex martellista bielorusso Vadzim Devyatouski. Durante una delle sue prime interviste come Presidente, Tikhon ha sottolineato il grande lavoro che la Bielorussia sta facendo in vista dei Giochi di Tokyo 2021.

E’ importante ricordare, che le Olimpiadi di quest’anno sono saltate a causa della pandemia ed è per questo che i Giochi Olimpici sono stati rimandati a Luglio 2021. Precisamente, le Olimpiadi di Tokyo si terranno dal 23 Luglio all’8 Agosto.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories