Italia Viva: inaugurato nuovo comitato elettorale Presentazione comitato elettorale del vomero a Napoli per i territori di Italia Viva

Italia Viva
Italia Viva

Italia Viva, nuova sede inaugurata a Via Mario De Ciccio n.18, presso la  municipalità Vomero di Napoli, è stata inaugurata una sede del comitato elettorale di Matteo Renzi.

A fare gli onori di casa Paolo De Luca, Presidente della municipalità Vomero di Italia Viva che ha ringraziato non solo i coordinatori di Italia Viva presenti, ma anche le persone presenti in sala accorse  nonostante il caldo eccessivo di questo periodo.

Oltre a Paolo De Luca,  tra coloro che hanno preso parte a questa iniziativa politica, sono intervenuti Graziella Pagano, Apostolos Paipais, entrambi coordinatori cittadini di Italia Viva a Napoli, Carmine Sgambati, consigliere capogruppo al consiglio comunale di Napoli di Italia Viva, Michela Rostan, altri rappresentanti del partito tra cui Barbara Preziosi, coordinatrice provinciale ed era presente, Carmine Grieco, militante da poco nel partito, e  l’ex dei Verdi, consigliere municipalità Arenella Vomero.

Tra le prime a prendere parola, Graziella Pagano dopo l’intervento di Paolo De Luca, la quale ha sottolineato che Italia Viva deve attestarsi con un buon risultato alle prossime elezioni regionali, suggerendo di non cadere nei personalismi ma a fare di gioco di squadra durante la campagna elettorale;  si è evidenziato il ruolo fondamentale dei comitati elettorali con l’attenzione da parte dei dirigenti politici locali e nazionali nella scelta dei candidati e concludendo con la sua idea per il passaggio dal comitato poi al partito per formare la nuova classe dirigente.

Carmine Sgambati, ha annunciato dei progetti culturali come il presepe vivente da fare in vari quartieri della città tra cui uno al Vomero; ha trattato poi diversi temi di attualità, sottolineando che Italia Viva non può assumersi la responsabilità di votare il bilancio o di non votarlo, ed essere presente in aula e farlo passare.

Gli ultimi interventi sono stati di Apostolos Paipais, che oltre ad essere coordinatore cittadino di Italia Viva è anche Presidente della municipalità Scampia, il quale ha utilizzato una citazione di Seneca, per sottolineare che non esiste la fortuna, ma esistono momenti in cui l’eccellenza e la fortuna si incontrano. Egli ha inoltre ribadito la centralità del ruolo degli amministratori sul territorio.

Barbara Preziosi, coordinatrice provinciale ha fatto emergere come sia importante una sede non solo dal punto di vista elettorale ma anche punto di riferimento per i cittadini per idee e proposte.

In conclusione Michela Rostan già presente nel Governo Renzi ha dato rilievo alla legge sulle periferie, che ha portato all’abbattimento della Vela verde di Scampia, ed ha dato risalto alla risoluzione del problema relativo allo stadio Collana, grazie all’intervento di Italia Viva e dei suoi rappresentanti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Christian Russo, laureato in giurisprudenza all'Università di Napoli, Federico II, attore professionista di cinema,teatro, tv,speaker,autore,appassionato di cinema, scrittura,attualità,politica,cultura,arte, teatro,moda,spettacolo,sport.

more recommended stories