Italia: ritorna il caldo africano

A partire da oggi, il bel Paese sarà nuovamente colpito da un'ondata di caldo africano. Napoli, Roma e Milano sfioreranno temperature al di sopra dei 30 gradi

 

Tra le giornate di oggi e domani, si assisterà a un vero e proprio ritorno della stagione estiva. E’ stato difatti previsto l’arrivo di un ciclone africano, fomentato da un vortice di bassa pressione proveniente dalle coste marocchine ed algerine.

Ben presto, la calura estiva avvolgerà tutto il Paese: gli Italiani potranno quindi godere dell’ennesimo week end con temperature da record e caldo anomalo, le temperature lieviteranno fino a toccare valori superiori alla media settembrina.

Le massime sfioreranno i 34/35 gradi, ma saranno in particolare le due isole maggiori e i versanti tirrenici, per ragioni strettamente geografiche, a subire un netto rialzo delle temperature.

Napoli, Roma, Firenze e Milano riusciranno, ad ogni modo, a conquistare valori ben al di sopra di quelli registrati, in questa fase dell’anno, in tempi precedenti.

Anche nell’area settentrionale della nazione, il clima si riscalderà e ci sarà un generale aumento delle temperature, sebbene in misura più limitata rispetto a quello che avverrà in altre zone d’Italia.

Milano e altre città della Val Padana raggiungeranno comunque i trenta gradi, temperature del tutto inattese in tali centri, specialmente in questo periodo dell’anno, ove il clima è già piuttosto fresco in quelle località.

Probabilmente, fra martedì 17 e mercoledì 18 settembre, vi sarà un’ulteriore ondata di caldo che interesserà maggiormente, ancora una volta, la Sicilia, la Sardegna e le aree tirreniche del centro.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO