Uno dei fautori dell’impresa dell’Italia contro la Spagna, Giorgio Chiellini autore dell’1-0, ha rilasciato alcune dichiarazione post gara.

Siamo appena all’inizio. Adesso arrivano le vere emozioni. In questa partita ci siamo tolti un ‘sassone’ dalle scarpe, dopo Vienna, Kiev e Fortaleza. Erano la nostra bestia nera, era chiaro che avessimo qualcosa di speciale dentro. Avremmo dovuto chiuderla prima, abbiamo sofferto nel finale di partita ma avevamo Buffon che è stato un santo sceso in terra oggi“.

Parla poi della tattica Italiana:” Abbiamo dimostrato di non essere solo difesa e contropiede, abbiamo i nostri pregi ed i nostri difetti, l’importante è restare umili. Ora abbiamo contro i Campioni del Mondo ma vogliamo fare qualcosa di straordinario“.

image_pdfimage_print