26 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Ischia: scoperta una nuova fumarola vulcanica

L'isola d’Ischia è un sistema idrotermale attivo e la scoperta della nuova fumarola è un palese esempio.

Da non perdere

Ischia, scoperta una nuova fumarola vulcanica in un’area della nota spiaggia dei Maronti.

Nel corso degli ultimi controlli periodici effettuati sull’isola d’Ischia, i ricercatori hanno effettuato un monitoraggio con l’ausilio di droni nella zona della Fumarole di Sant’Angelo, conosciuta proprio per le diverse bocche di emissione di gas e calore, individuando la nuova fumarola emersa grazie agli inusuali livelli di bassa marea registrati negli ultimi giorni anche in altre zone del Tirreno.

Nella zona di Sant’Angelo, area caratterizzata dalla presenza di numerose fumarole, l’inusuale bassa marea di questi giorni ha portato alla luce una fumarola che di solito è sotto il livello del mare.

Ricordiamo che le fumarole sono getti di vapore acqueo misti ad altre sostanze aeriformi, che escono dalle fenditure del suolo presso i vulcani attivi o spenti da poco tempo. 

Sull’isola d’Ischia le fumarole sono tantissime e come nel caso della nuova scoperta, la loro temperatura varia tra i 30° ed i 100° C.

La nuova fumarola scoperta è di tipo circolare e ha un diametro di circa 5 metri, ovviamente appartiene al sistema idrotermale proprio dell’isola d’Ischia. 

La temperatura stimata dagli uomini dell’istituto di geofisica e vulcanologia che l’hanno scoperta, supera i cento gradi.

Il potere benefico delle fumarole è conosciuto sin dall’antichità quando esse erano usate per curare il corpo utilizzando solo ed esclusivamente i benefici tratti dalla natura.

L’isola d’Ischia è nel complesso interessata da un flusso di calore molto elevato e presenta due tipi di manifestazioni idrotermali: campi fumarolici o emissioni fumaroliche, con temperature elevate prevalentemente legate alle strutture tettoniche che bordano il blocco sollevato del monte Epomeo, e sorgenti termali naturali.

L’isola d’Ischia è un sistema idrotermale attivo e la scoperta della nuova fumarola è un palese esempio.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli