4shared
8.3 C
Napoli
lunedì, 29 Novembre 2021

Ischia mare cross 2020: gara sulla spiaggia di Forio

Da non perdere

Ischia mare cross, una splendida iniziativa che ha visto protagonista la bella spiaggia de La Chiaia nel comune di Forio d’Ischia, ha riscosso un gran successo. Due giorni di corsa, organizzati in collaborazione con il Team Cerbone Fashion Bike, che hanno regalato emozioni pure alle numerose persone presenti, ieri domenica 9 febbraio.

Il motocross è uno sport che si è aggiunto alla lista delle attività sportive dell’isola d’Ischia; un’attività all’aperto, con un indotto che regala grandi soddisfazioni soprattutto in termini turistici.

Da qualche anno, protagonista di questo “nuovo” sport, è la spiaggia de La Chiaia, a Forio, con una manifestazione che ospita sull’isola provenienti da ogni parte della Campania, ma anche tanti turisti, amici e parenti dei partecipanti. Un vero e proprio fiore all’occhiello per l’isola d’Ischia, in particolar modo in questo periodo dell’anno, caratterizzato da una domanda turistica non molto cospicua. Un’attività all’aperto, seguita ogni anno, che riesce a collimare spirito di competizione e bellezze paesaggistiche. 

Lo spettacolare scenario sabbioso della spiaggia sita a Forio d’Ischia, una delle più belle, ha visto protagonisti circa 50 partecipanti, divisi in categorie. A dare il via alla competizione, le Minicross, per motori da 65cc e 85cc, per poi proseguire con Challenge, Rider, Veteran, 125cc, MX1, MX2 Fast, MX2 Expert.

Dopo due giorni intensi di prove libere e cronometrate, ieri mattina, dalle ore 11, il via alla gara, conclusasi con la cerimonia di premiazione alle ore 17,00; tra i Rider Challenge 4T vince Davide Iacovino (Salandra); Luciano Blanchi (Cumaricambike) ha conquistato il primo posto nei Rider Challenge 2T; nella categoria Advanced trionfa invece, Vincenzo Mattera (Cerbone); nei Veteran, primo Antonio Cerbone.

Ischia mare cross, manifestazione motociclistica, si è svolta, così come lo scorso anno, su un circuito lungo tutto il perimetro della spiaggia de La Chiaia, grazie all’’Associazione Ischiacross presieduta da Ciro Morgera, presente anche come pilota nell’ambito della competizione sportiva. Morgera ha ringraziato il comune di Forio per la disponibilità e quanti hanno partecipato all’iniziativa, una vera e propria gara, che affonda le proprie radici in Inghilterra, con delle gare denominate “scrambles” derivanti dal trial.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli