INDA 2020 Per voci sole. La riprogrammazione La Fondazione attraverso i suoi canali social ha diffuso la notizia di una programmazione speciale degli spettacoli in vista della nuova stagione teatrale che andrà in scena l’estate prossima

inda
inda

INDA (Istituto Nazionale del Dramma Antico), attraverso i suoi canali social ha diffuso la notizia di una programmazione speciale degli spettacoli in vista della nuova stagione teatrale, che andrà in scena l’estate prossima presso il Teatro Greco di Siracusa. Il programma porterà il titolo: “INDA 2020 Per voci sole”.

Venerdì 10 luglio avverrà la presentazione della speciale iniziativa nell’ambito dell’evento del Premio Oscar, Nicola Piovani, a cui verrà affidato il compito di dirigere l’isola della luce. Si tratta, di un dramma in musica dedicato al dio del Sole, Apollo e composto per due voci, una recitante e un coro. La produzione è avvenuta in collaborazione con il Teatro Bellini di Catania e la Fondazione Nobis (creata nel 2019 in onore del giornalista, Claudio Nobis scomparso nel 2018 e da sempre sensibile al tema della cultura e all’attività  dei giovani). Allo spettacolo prenderanno parte: Tosca e Massimo Popolizio.
Domenica 30 agosto, si concluderà poi la stagione speciale con l’opera di Mircea Cantor: The Sound of my Body is the Memory of my Presence,  presentata in prima assoluta. La performance è stata pensata proprio per l’Inda, dall’artista rumeno, Prix Duchamp e vedrà anche il coinvolgimento degli allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico. Essi si cimenteranno in un rituale artistico di grande impatto emotivo oltre che simbolico, allo scopo di celebrare il ritorno alla vita dopo la pandemia del Covid-19.

A fare da mediatore tra i due eventi, una serie di monologhi che avranno come soggetti i principali protagonisti del dramma antico, la cui interpretazione sarà affidata a grandi attori italian, accompagnati a loro volta da musicisti di fama mondiale. Gli attori reciteranno testi rielaborati dai grandi autori del XX secolo come ad esempio, Marguerite Yourcenar. Contribuiranno così a tenere accesa la fiaccola del Teatro Greco, nonostante il perdurare dell’emergenza.

Tutti gli spettacoli del progetto: “INDA 2020 Per voci sole” saranno trasmessi in diretta attraverso il sito web della Fondazione. L’assistenza agli spettacoli sarà limitati a  causa dell’emergenza a 480 spettatori. Per sostenere l’Inda sarà inoltre, possibile fare una donazione di 1000 euro, diventando Mecenate 2020. Così facendo, si potrà assistere agli spettacoli in programma al Teatro Greco dal 10 luglio al 30 agosto o in alternativa regalare il biglietto a un altro spettatore. La cinquantaseiesima edizione delle rappresentazioni classiche è stata dunque rinviata e gli spettacoli subiranno una riprogrammazione a partire dal 7 maggio 2021.

Print Friendly, PDF & Email

Ambiziosa, testarda e determinata. Nata a Napoli e residente a Gallarate. Ho conseguito la Laurea Magistrale in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", presentando una tesi dal titolo: "Tendenze Linguistiche del Giornalismo dalla carta al web". Iscritta dal Novembre 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania e diplomata nel Giugno 2013 in danza classica e moderna. Sono fortemente convinta che fare il giornalista non sia una professione, bensì una vocazione!

more recommended stories