Morti Bianche: Napoli cade dall’impalcatura e muore

Il cantiere dove si e' verificato il tragico evento

Ancora un episodio legato al triste fenomeno delle “morti bianche” in campania.

Si è verificato infatti  questa mattina a Napoli alle 10.30 circa un gravissimo incidente su un cantiere, in Via Pisa, nella zona del quartiere Vasto. Un operaio, per motivi ancora da precisare e’ caduto da una impalcatura, abbattendosi al suolo. Nessuna speranza per l’uomo.

Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine che hanno provveduto a circoscrivere, l’area in attesa del P.M. di turno e il 118 i cui operatori  allertati non hanno potuto che constatare il decesso.

Con il tragico fatto si allunga il numero delle vittime delle cosi dette “morti Bianche”, impressionante il numero delle vittime accertate dall’osservatorio del lavoro, che  raccoglie tutte le informazioni disponibili relative agli infortuni mortali sul lavoro, provenienti da diverse fonti, tra cui mass-media, comunicazioni di enti istituzionali o di associazioni del settore, che nel 2018 ha contato 1133 vittime

Particolarissima la situazione che vede colpito prevalentemente il Meridione, con la  provincia di Napoli che  si posiziona tristemente al terzo posto con 32 vittime.

20190207_110426

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories