Inaugurata nuova uscita della metro in via Depretis

È stata inaugurata questa mattina la nuova uscita della metropolitana in via Agostino Depretis; una nuova uscita quindi, per la stazione Municipio della Linea 1 della metropolitana di Napoli.

Presenti all’inaugurazione il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’assessore alle Infrastrutture Mario Calabrese e il presidente di Metropolitana di Napoli Ennio Cascetta.

La nuova uscita della metropolitana Municipio-Porto è formata da un corridoio che, grazie alle opere d’arte del maestro Mimmo Jodice, diventa una vera e propria galleria fotografica. L’uscita della metropolitana diviene così “non solo una grande infrastruttura ma un museo di arte contemporanea, di archeologia e di storia” afferma il sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

“I lavori vanno avanti speditamente e un po’ alla volta andremo a terminare tutto. – continua il sindaco – Siamo contenti, e a questo si aggiungerà il completamento della riqualificazione di via Depretis”.

È questa una stazione in cui “architettura, arte e archeologia si fondono in modo così forte e significativo da renderla unica” afferma il presidente di Metropolitana di Napoli Ennio Cascetta.

Un’uscita monumentale con 100 metri di galleria, molto larga. Si tratta di un altro passo di un lavoro complessissimo per le ragioni che tutti conosciamo, ma che in questi anni sta avendo un’accelerazione fortissima”, continua Cascetta.

L’assessore alle infrastrutture Mario Calabrese spiega invece che “per la stazione Municipio nel 2019 è previsto il completamento della piazza secondo il progetto di Siza e nel 2020 l’area verso il Porto e via Acton. Un passo in avanti per una stazione fondamentale del sistema in quanto rappresenta anche l’interscambio tra linea 1 e linea 6 della Metropolitana, dove si sta realizzando il parco archeologico in fase di completamento da parte dell’architetto Siza”.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories