8 C
Napoli
giovedì, 2 Febbraio 2023

Il nuovo pezzo di Shakira contro il suo ex compagno

Shakira e il suo nuovo singolo...

Da non perdere

Il mondo della musica impazza per la nuova canzone di Shakira, in poche ore è record mondiale.

Prendete una bella delusione amorosa, una cantautrice bravissima e il mix di successo e fatto! È quello che ha fatto la cantautrice colombiana più amata del pianeta, Shakira.

Reduce da una bellissima storia d’amore durata ben 12 anni, con due figli, ma che purtroppo è finita nel peggiore dei modi: il bel calciatore spagnolo a cui era legata, Piquè, si è innamorato di una giovanissima studentessa di 22 anni, Clara Chia Martì.

Storia vecchia come il mondo insomma, ma che ha un inaspettata vendetta.

La canzone di shakira contro Piquè e la sua nuova compagna

La vendetta è un piatto che va servito freddo! basta ascoltare la nuova canzone lanciata proprio ieri sera, in collaborazione con Bizzarrap, nome d’arte di Gonzalo Julián Conde, un noto DJ e produttore discografico argentino; che tutto si comprende al primo impatto.

Il testo pronunciato da Shakira non lascia nemmeno un attimo di respiro, è un continuo riferimento al suo ex compagno e padre dei suoi figli, e la sua nuova fidanzata. Parole dure, durissime, che non fanno altro che far emergere tutta la rabbia che evidentemente ancora nutre quest’ultima.

Shakira mostra il fianco, quello che sta sanguinando, ma da tutto questo vuole rialzarsi; e dopo canzoni in cui ella sembrava non farne una colpa, ora la musica è cambiata!

Shakira la “ Facturadora” 

C’è una frase molto forte pronunciata durante la canzone: “Las mujeres ya no lloran, las mujeres facturan” – e questo forse è il punto più importante da tenere in considerazione; al di là di una rivincita personale.

Il suo singolo, dopo poche ore dal lancio, aveva raggiunto già 26 milioni di visualizzazioni, questo solo la sera del lancio; il mattino la cantante si è svegliata con ben 60 milioni di visualizzazioni circa.

Il singolo ad oggi è al primo posto in più di 50 paesi, una bella rivincita insomma!.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli