4shared
4.3 C
Napoli
martedì, 25 Gennaio 2022

“Il Malato immaginario” in live streaming dal Teatro Diana

L'appuntamento con la commedia francese di Molière è previsto per domenica 7 marzo alle ore 18. Previste anche delle repliche nei giorni successivi

Da non perdere

Eva Maria Pepe
Laureata in Lettere classiche, ama l'arte, la letteratura, i viaggi. Il suo più grande sogno è diventare scrittrice.

Mentre aspettiamo con ansia la riapertura dei teatri, prevista per il 27 marzo, possiamo goderci un altro degli spettacoli in streaming che hanno caratterizzato questa stagione invernale. Stavolta sarà il Teatro Diana, sito al Vomero, che proporrà “Il Malato Immaginario” di Molière. Lo spettacolo verrà trasmesso in diretta streaming domenica 7 marzo alle ore 18 e poi in replica per altri quattro  giorni. Il tutto per la modica cifra di 3 euro.

“Il Malato Immaginario” trasmesso domenica nasce dall’adattamento di Peppe Celentano e da un’idea di Gianpiero Mirra. Lo spettacolo andrà in onda anche nei giorni 13,14, 20 e 21 marzo alle 18 o anche alle 21, a seconda del giorno.

La compagnia di Peppe Celentano è entusiasta dello spettacolo e non vede l’ora di dilettare il pubblico, seppure da casa. Tra gli interpreti abbiamo Gabriella Cerino che interpreterà la governante Tonietta, Rosario Verde nel ruolo di Argante, Sonia De Rosa, Diego Sommaripa, Priscilla Avolio, Amedeo Ambrosino e Gregorio De Paola.

Il famosissimo testo di Molière è uno dei più apprezzati di tutta la sua carriera. Scritto ed interpretato dallo stesso autore, “Il Malato Immaginario” non è altro che un comédie-ballet in tre atti. Stiamo parlando di una commedia intervallata da intermezzi musicali e coreografici, più o meno integrati con il resto della trama. La storia ci parla di Argante, un uomo ipocondriaco, che finge la malattia forse per scongiurare la morte. Questa storia in realtà non è altro che una satira contro i medici e una critica forte ad un’umanità, attanagliata dalla paura di morire.

La commedia, reinterpretata dalla compagnia di Cimmino, potrà farci sorridere e riflettere sulla nostra realtà quotidiana. Il teatro infatti, non è altro che un occhio attraverso cui possiamo guardare il mondo e scoprire punti di vista diversi. I biglietti per l’appuntamento con Molière possono essere acquistati sul sito web del Teatro Diana.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli