10.6 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Il 22 marzo 1895 veniva proiettato in privato il primo film della storia

I fratelli Lumière e la loro invenzione, il cinematografo, proiettano il primo film della storia: era il 22 marzo 1895

Da non perdere

Il 22 marzo 1895 veniva proiettato il primo film della storia per una folla di una decina di persone. Durante un incontro speciale alla Société d’Encouragement à l’Industrie Nationale, Louis Lumière ha proiettato il suo primo film: Sortie des ouvriers de l’usine de Monplaisir. Basandosi sulle invenzioni di Etienne-Jules Marey, Charles-Émile Reynaud e Thomas Edison. I fratelli sfrutteranno la loro grande invenzione!

Il 22 marzo 1895 veniva proiettato il primo film in modo limitato dai fratelli Lumière

Era il 22 marzo 1895 quando i fratelli Lumière proiettavano il loro primo film ad una decina di persone.

I fratelli Auguste e Louis Lumière avevano creato il cosiddetto “cinematografo”, un dispositivo con il quale si potevano realizzare stampe cronofotografiche e guardarle in sequenza. Il dispositivo era versatile: le immagini potevano essere sia catturate che proiettate.

La sua prima vera presentazione, ed anche il primo vero trionfo della cinematografia, avvenne il 22 marzo che preannunciava il 28 dicembre dello stesso anno; nei sotterranei del Grand Café in Boulevard des Capucines a Parigi. In questo primo evento pubblico e commerciale, una dozzina di film sono stati proiettati e ricevuti con stupore e perplessità dagli spettatori presenti.

Il cinematografo di Lumière aveva fatto la sua prima conquista. Il cinema era penetrato nella vita pubblica; presto ogni proiezione sarebbe stata stipata fino alle travi.

I fratelli Lumière hanno visto in particolare il cinematografo come uno strumento per osservare e catturare i fenomeni naturali; inizialmente il dispositivo veniva utilizzato principalmente per filmare scene quotidiane.

Nessuna di queste sequenze aveva una “qualità da spettacolo”. Si trattava piuttosto di piccoli “documentari”, quasi concepiti come osservazioni scientifiche. La situazione è cambiata con L’arroseur arrosé, un film messo insieme da Louis Lumière, che può essere considerato il primo film “drammatico”.

Anche se i fratelli non erano pienamente consapevoli di questo fatto, L’arroseur è diventata la prima sequenza di film a rivelare le possibilità artistiche del nuovo mezzo. Realizzato con diligente cura della sostanza è stato anche il primo film “composto”, un film con una propria sceneggiatura. Si assiste così alla nascita, quasi inavvertitamente, dell’arte del cinema.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli