lunedì 22 Luglio, 2024
26.8 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Il 20 aprile 1900 fu inagurato il Salone dell’Automobile

Il 20 aprile 1900 a Torino, alla Palazzina delle Belle Arti del Valentino venne inagurato il primo Salone dell’Automobile.

L’esposizione durò 3 giorni, fu denominata Mostra delle Automobili e fu la prima presentazione per le quattro ruote, delle automobili, mai vista prima in Italia. Pochi poterono osservare le auto di produttori italiani, francesi e tedeschi esposte in un’area di 800 mq; 19 furono le marche esposte e che parteciparono, tra queste la Carcano, e la famosissima FIAT.

La fiera fu inoltre il trampolino di lancio per molte case automobilistiche italiane, FIAT ovviamente e Lancia, che furono presentate per la prima volta al Salone. Tra i modelli che riscossero maggior successo, ci sono la Fiat 1400 e la Fiat 126.

Il Salone internazionale dell’Automobile, noto anche come Salone dell’Automobile di Torino Salone di Torino, fu la principale rassegna automobilistica d’esposizione italiana e tra le principali del mondo che fece divenire Torino, città dell’Automobile. E da allora anche oggi Torino è riconosciuta come centro nevralgico delle Auto.

Proprio al Parco del Valentino, 115 anni fa si inaugurava la prima edizione del Salone dell’Automobile. All’epoca si chiamava Mostra di Automobili, e la location fu la Palazzina delle Belle Arti al Valentino con circa 2000 persone, che poterono ammirare le auto italiane, francesi e tedesche. Da allora, e per i successivi anni, il Maggio torinese diventò il Maggio dei Motori.  Chiamato anche da molti il “Torino motor show“, è stata la grande mostra di Automobili ed autovetture, una tra le più importanti al mondo.

Inoltre a Torino vennero organizzate anche altre due esposizioni nel 1898 1899, ma entrambe non ottennero lo stesso successo perchè si trattava di raduni di proprietari di automobili che permettevano al pubblico di accedervi senza però la partecipazione delle grandi case automobilistiche.

Nel 1933, grazie all’intervento dell’amministratore Carlo Biscaretti di Ruffia, fu creato un Museo destinato all’industria motoristica, e alle auto, che da allora porta il nome di “Museo dell’ Automobilista Carlo Biscaretti di Ruffia, a Torino.

In tempi recenti l’evento si è svolto a Torino per cinque anni consecutivi dal 2015 al 2019, poi gli organizzatori hanno deciso di spostare il salone dell’Automobile a Milano, dove quest’anno avrebbe dovuto svolgersi dal 17 al 21 giugno 2020, ma rinviato a causa dell’emergenza da Coranavirus.