28.1 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Idee per un weekend a Napoli

Da non perdere

E’ il caso di dirlo, il prossimo weekend è da dedicare alle gite fuori porta; questo anche grazie ai tanti eventi in programma, alcuni dei quali completamente gratuiti. Il governo cittadino ha infatti sempre appoggiato le iniziative a sostegno dei beni culturali e la loro riscoperta per esempio, attraverso aperture straordinarie dei principali siti di interesse storico. Per cui, ogni persona che avrà l’intenzione di vivere il weekend in maniera alternativa, potrà scegliere tra molte opzioni dedicate all’arte o all’intrattenimento in base alle proprie preferenze.

Cominciamo col biglietto gratuito concesso dalla società di trasporti Azienda Napoletana Mobilità: ticket giornaliero che permetterà l’utilizzo dei mezzi di trasporto Anm per un numero illimitato di corse. Questo per favorire il libero spostamento nell’area urbana, nonostante il blocco della circolazione previsto per la seconda domenica ecologica.
Oltre alla giornata del turismo accessibile è possibile inoltre approfittare della giornata della guida turistica: in oltre 30 itinerari in Campania, guide turistiche offriranno delle visite guidate gratuite alla scoperta della storia locale il 20 e 21 febbraio. Per tutte le info cliccare qui.
Dalle ore 9:00 alle 14:30 domenica 21 febbraio sarà anche possibile visitare il celebre Maschio Angioino: altrimenti conosciuto come Castelnuovo, questo suggestivo castello medievale aprirà le sue porte in via del tutto straordinaria. Ingresso gratuito per il Cortile, la Sala dei Baroni, l’ex Sala dell’Armeria e la Sala della Loggia con affaccio sugli arsenali, con tanto di possibilità di visite guidate per gruppi (previa prenotazione).

Se invece si avrà voglia di trascorrere ore liete all’insegna dell’originalità, sempre domenica a Piazza del Plebiscito  alle ore 15:00, ci si potrà incontrare per…scambiarsi un abbraccio! “Napoli – Io mi fido di te, e tu? Abbracci Gratis”. Questo è titolo scelto, già eloquente: un gesto semplice e gratuito ma ricco di significato. Bisogna solo fermarsi, aprire le braccia ed attendere che qualcuno le riempia con un abbraccio.
Napoli all’insegna di arte e cultura sì, ma senza dimenticare il divertimento: proponiamo infatti qui di seguito alcuni eventi dedicati alla musica e al gusto:
Il 20 febbraio nell’ex Asilo Filangieri si terrà “Femmeniell, Tombola e Tammorra”, appuntamento di musica popolare e giochi in linea con la tradizione napoletana.
In programma anche una visita alla Solfatara, vulcano attivo dei campi flegrei, con assaggio di cucina geotermica e cottura di pietanza direttamente nel vapore di una fumarola. “Passeggiate notturne con cucina Geotermica alla Solfatara” previsto per ogni sabato fino alla fine di marzo 2016; appuntamento per sabato 20 febbraio alle ore 20:30.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli