4shared
24.3 C
Napoli
venerdì, 30 Luglio 2021

Icardi-Inter: c’è aria di divorzio

Il bomber argentino lamenta ancora dolore al ginocchio e non intende scendere in campo

Da non perdere

In casa Inter la grana Mauro Icardi è ben lontana dal risolversi. Nelle scorse ore l’incontro tra Icardi, Spalletti e il medico della società Corsini, non ha portato ai risultati auspicati. Infatti, l’ex capitano nerazzuro, lamenta ancora dolore al ginocchio e non intende tornare ad allenarsi con il gruppo, nonostante il via libera del medico.

La sensazione è che si sia giunti ad un punto di non ritorno e che questa situazione da separati in casa possa continuare fino alla fine della stagione.

Una data importante potrebbe essere l’arrivo del presidente Zhang a Milano, pochi giorni prima del derby della Madonnina. Magari un colloquio con il patron nerazzurro potrebbe cambiare le cose in positivo.

Ricordiamo che Mauro Icardi non gioca una partita da quando è stato privato della fascia di capitano. Proprio da quel momento si sarebbe acuito il problema al ginocchio di cui parla e che, a suo dire, aveva già da un po’ di tempo.

In realtà diverse indiscrezioni rivelano come Mauro non abbia intenzione di tornare in campo fin quando non gli verrà restituita la fascia di capitano o quantomeno la società non dia delle spiegazioni pubbliche di quel gesto.

Ad agitare ulteriormente il clima contribuisce il comportamento via social di Icardi e consorte Wanda Nara. Ha fatto molto discutere tra i tifosi interisti il like dell’argentino alla foto di Joao Cancelo, ex compagno di squadra attualmente alla Juventus, accompagnata dalla frase: “Da solo puoi fare molto, ma insieme puoi fare tutto”. La moglie Wanda Nara ha iniziato a seguire su Instagram il Real Madrid e sul suo profilo Twitter, rispondendo ad un fan che le dava la responsabilità dell’assenza di Mauro nel prossimo Derby, ha dichiarato che chi prenderà le decisioni sarà responsabile.

Una situazione molto delicata e complicata. La rottura tra il calciatore e dirigenza sembra irreversibile, come quella tra il giocatore e i tifosi. A giugno il divorzio tra Icardi e l’Inter sembra inevitabile.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli