4shared
13.9 C
Napoli
giovedì, 15 Aprile 2021

I termini della prossima partita della Coppa America

Coppa America barche vere, più marinai, così si prospetta la 37esima edizione

Da non perdere

I termini della prossima partita del 2024 sono stati già decisi. Il difensore dell’America’s Cup Emirates Team New Zealand e il loro club, il Royal New Zealand Yacht Squadron, insieme al Challenger of Record per la 37a America’s Cup (AC37), il Royal Yacht Squadron Racing (GBR) rappresentato da INEOS TEAM UK, hanno concordato i termini per la prossima partita nel 2024.

“Il Royal New Zealand Yacht Squadron è lieto di presentare un format, insieme ai nostri colleghi britannici, che sarà accolto dagli appassionati di vela di tutto il mondo”, ha affermato Aaron Young, RNZYS Commodore.

America’s Cup dirottata a partire dal 2007, i termini della prossima partita nel 2024 sono stati già discussi

Bertie Bicket, presidente del Royal Yacht Squadron Racing, ha aggiunto: “Questa direzione ricollega l’America’s Cup con la sua storia e garantisce che ragazzi più anziani come INEOS TEAM UK Skipper e il Team Principal Sir Ben Ainslie possano rimanere a bordo per gli eventi successivi”.

Riconoscendo come l’America’s Cup è stata dirottata dal 2007 da velisti professionisti a cui piace andare veloci e dirigenti di reti televisive che inseguono il tifoso della Red Bull, i termini del Protocollo includeranno quanto segue:

Utilizzare barche in grado di mettere in mostra le molte abilità richieste dagli atleti in questo sport complesso per regatare con un moderno monoscafo planante, inclusi i marinai che prestano servizio a prua o albero, come grinder, tailer, timoniere, tattico e / o stratega e navigatore.

• Mantenere la “maestà” degli yacht dell’America’s Cup mantenendo un legame con – e trasmettendo i progressi tecnologici – alle barche utilizzate da quasi tutto il resto dello sport.

• Rendere la vela nella Coppa un obiettivo realistico per i migliori giovani velisti e match racer di tutto il mondo, che siano o meno o intendono diventare velisti professionisti.

• Fine, il ragionamento “circolare”: “Perché una campagna di Coppa è così costosa?” A causa della tecnologia. ” “Perché hai bisogno di una tecnologia così esotica?” “Per attirare sponsor commerciali.” “Perché hai bisogno di quel livello di sponsorizzazione commerciale?” “Perché una campagna di Coppa è davvero costosa!

• Appello al tipo di miliardari che preferirebbe gareggiare con più barche di classe J insieme all’edizione 2017 alle Bermuda rispetto alle squadre in competizione per la Coppa.

“Sono entusiasta di questo annuncio”, ha dichiarato Terry Hutchinson, Skipper e direttore esecutivo di American Magic. “Sicuramente dovevo essere costretto a scendere dalla barca per la prossima edizione, e ora posso rimanere a bordo e dimostrare di essere più di un semplice macinino dai capelli grigi.”

I termini chiave per la 37a America’s Cup

Le barche

75-80 piedi plananti monoscafi costruiti secondo una regola “box” (come quella usata per i TP52), vele frazionate con spinnaker asimmetrici, chiglie basculanti la cui massima inclinazione deve portare il bulbo a rimanere sott’acqua. Le barche avranno una vita utile dopo ogni campagna.

Regola di nazionalità

Una regola di nazionalità “scorrevole” in base alla quale i paesi con significativa esperienza in Coppa America e “Maxi Boat” dovranno avere il 100% dell’equipaggio come cittadini o residenti permanenti, questi ultimi con almeno cinque anni di tale status; altri paesi con una minore esperienza di questo tipo avrebbero un requisito percentuale leggermente inferiore.

Limite campagna

Quindici mesi dal lancio della prima barca di una campagna fino al primo giorno della partita di coppa. Nessuna partita “World Series” senza la garanzia di un costo aggiuntivo netto di $ 0 per le campagne.

Home Waters

Challenger Series e Cup Match devono essere disputate nelle acque di casa del club in difesa o dove si tiene la sua regata annuale.

Un limite di stipendio concordato di comune accordo

Riduci i costi della campagna e incoraggia i nuovi sfidanti limitando l’importo totale pagato per gli stipendi dei membri del team e degli amministratori. Questo viene fatto e applicato di routine negli sport professionistici. Necessariamente, saranno richieste informazioni finanziarie ai candidati sfidanti e difensori.

Motivazioni del piano

• Anche se le barche foiling sono eccitanti, quella parte dello sport continuerà senza dubbio a crescere, ma per quanto riguarda la tecnologia “tramandata”, c’è poco che sarebbe utile per le barche utilizzate dalla stragrande maggioranza dei marinai in tutto il mondo come lo era il caso in cui la Coppa era navigata in monoscafi senza foil.

 

Ultimi articoli