4shared
10.2 C
Napoli
lunedì, 17 Gennaio 2022

I paperoni dello sport secondo Forbes

Da non perdere

La rivista Forbes, il bisettimanale di economia e finanza più famoso d’America, ha stilato la classifica degli sportivi più pagati al mondo nel 2014. La top ten dei paperoni dello sport presenta conferme e new entry, volti noti e altri meno conosciuti (almeno in Italia), campioni amati da grandi e bambini e assi sportivi “detestati” dai più. Andiamo a fare i conti in tasca agli atleti col portafoglio più gonfio dell’ultimo anno. Ovviamente, è quasi irrisorio ricordarlo, non è presente nessun italiano.

Floyd Mayweather Jr.
Floyd Mayweather Jr.

Al primo posto troviamo Floyd Mayweather Jr., che si impadronisce dello scettro di sportivo più pagato al mondo nel 2014. Il pugile di Grand Rapids, soprannominato non per niente Money Mayweather, vanta la stratosferica cifra di 105 milioni di dollari accumulati nel corso dell’anno. Un bel miglioramento se pensiamo che già nel 2012 Forbes l’aveva collocato al primo posto della speciale classifica, ma con un guadagno di “solo” 85 milioni di dollari.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Al secondo posto troviamo Cristiano Ronaldo, primo calciatore in questa speciale classifica. Il fuoriclasse portoghese, pallone d’oro in carica e macchina da gol fenomenale, ha incassato nel 2014 ben 80 milioni di dollari tra ingaggio, premi e sponsor. A 29 anni un ennesimo traguardo in una carriera spettacolare. Chissà che non si metta in testa di primeggiare anche in questo campo.

LeBron James
LeBron James

Sul gradino più basso del podio, se così si può dire, troviamo The Chosen One (Il Prescelto) LeBron James. La stella dei Cleveland Cavaliers, quattro volte MVP della NBA, con una fortuna di 72,3 milioni di dollari si deve accontentare della terza piazza. Poco male per King James, da molti accostato addirittura a sua maestà Michael Jordan.

Lionel Messi
Lionel Messi

Alle spalle dei primi tre troviamo un altro calciatore, da molti considerato il più forte di sempre, con buona pace di Maradona. Stiamo parlando di Leo Messi, il fantasista argentino del Barcellona quattro volte pallone d’oro. Nell’ultimo anno la pulce blaugrana ha messo insieme la bellezza di 64,7 milioni di dollari. Per una volta deve cedere il passo a CR7.

Kobe Bryant
Kobe Bryant

Al quinto posto è il turno di un altro pezzo da novanta del basket a stelle e strisce: Kobe Bryant, bandiera indiscussa dei Los Angeles Lakers con cui ha conquistato cinque titoli NBA. Per il fenomeno di Filadelfia 61,5 milioni di dollari accumulati nel 2014.

Tiger Woods
Tiger Woods

Dopo cestisti e calciatori ecco il turno di un golfista, anzi il golfista per eccellenza. Tiger Woods nell’ultimo anno ha guadagnato un po’ di meno rispetto ai suoi standard passati ma non se la passerà sicuramente male con i suoi 61,2 milioni di dollari. Inoltre a Tiger va il primato di primo sportivo ad aver superato 1,3 miliardi di dollari di guadagni tra sponsor e vittorie.

Roger Federer
Roger Federer

Al settimo posto si piazza una leggenda del tennis, l’intramontabile Roger Federer. Il 33enne tennista svizzero, attualmente al secondo posto del ranking mondiale ATP, rimane il più pagato dei tennisti, con una fortuna nel 2014 di 56,2 milioni di dollari.

Phil Mickelson
Phil Mickelson

Un altro golfista occupa la piazza numero otto: si tratta dell’americano Phil Mickelson, semisconosciuto in Italia ma vera e propria leggenda del suo sport. Soprannominato Lefty per il suo incredibile swing mancino anche se normalmente è destrorso, Mickelson ha guadagnato 53,2 milioni di dollari.

Rafael Nadal
Rafael Nadal

Al nono posto è il turno del tennista spagnolo Rafa Nadal, attualmente infortunato ma ancora numero 3 del mondo dietro Djokovic e Federer. Per il fenomeno delle isole Baleari, soprannominato King of Clay (Re della terra battuta), l’anno appena trascorso ha portato la bellezza di 44,5 milioni di euro.

Matt Ryan
Matt Ryan

Infine last but not least, come dicono gli americani, al decimo posto si posiziona proprio un atleta a stelle e strisce, il quarterback degli Atlanta Falcons Matt Ryan. Il giocatore di football statunitense chiude questa speciale classifica con la “miseria” di 24,4 milioni di dollari racimolati nel 2014. È proprio il caso di dirlo, quando si fatica ad arrivare a fine mese…

image_pdfimage_print

Ultimi articoli