2.5 C
Napoli
mercoledì, 8 Febbraio 2023

Harry Potter: in arrivo il reboot della saga cinematografica

I rumors sul reboot della saga di Harry Potter sono stati sostenuti dalle dichiarazioni rilasciate da David Zaslav, Ceo di Warner Bros, lo scorso novembre.

Da non perdere

Una storia che ha ammaliato, coinvolto e ispirato più di una generazione. La saga di Harry Potter sta facendo parlare di sé, ma nell’ultimo periodo per gli scarsi risultati ottenuti.

Ad alimentare le polemiche sono i film di Animali fantastici, che nonostante le location elaborate e la fotografia di livello, non hanno convinto gli appassionati. A questo senso di delusione si uniscono le contestazioni legate alla transfobia della sua autrice originale, Joanne K. Rowling.

Nonostante questo contorno alquanto spiacevole, il franchise non perde il suo appeal. Lo dimostra il fatto che i film del mago sono al vertice della top ten di Netflix, e che tra i fan c’è grande attesa per l’uscita del videogioco Hogwarts Legacy, prevista il prossimo 10 febbraio.

Per impiegare al meglio questo sentimento ancora vivo, la Warner Bros ha deciso di cambiare obiettivo. Anziché puntare su uno spin off o un prequel, il marchio vorrebbe produrre una rielaborazione dell’intera opera cinematografica, un nuovo arco narrativo con gli stessi personaggi, rivisitati in un’ottica innovativa e originale.

Le dichiarazioni di David Zaslav, Ceo di Warner Bros

Le voci sul reboot sono state supportate dalle dichiarazioni che David Zaslav, Ceo di Warner Bros, ha rilasciato lo scorso novembre. Quest’ultimo ha dichiarato: “I film di Harry Potter hanno fornito molti dei profitti di Warner negli ultimi 25 anni. Non ne facciamo uno da 15 anni. Non stiamo parlando di Animali fantastici né delle opere secondarie. Stiamo parlando della saga originale di Harry Potter. Sceglieranno un nuovo cast per Harry, Hermione, Ron. Ripartiranno da capo”.

Una nuova opportunità di tornare ad Hogwarts? Lo scopriremo prossimamente.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli