4shared
10.3 C
Napoli
domenica, 28 Novembre 2021

Granchio blu, la prelibatezza della Virginia

Uno dei piatti più rinomati della Virginia.

Da non perdere

Granchio blu di Chesapeake Bay: i cibi della Virginia sono vari come i paesaggi dello stato. Ogni regione dello stato – dalla baia di Chesapeake e dalla pianura costiera alle Blue Ridge Mountains e all’altopiano degli Appalachi – produce le proprie deliziose specialità. I frutti di mare sono in cima alla lista, ovviamente – ostriche e granchi sono abbondanti nella baia di Chesapeake. Troverai anche molti prodotti locali, tra cui arachidi, carciofi e more, oltre a specialità del sud come il formaggio pimento e il pollo fritto.

Se uno dei tuoi prossimi viaggi è in Virginia, assicurati di concederti alcuni dei cibi che lo stato fa meglio. Oggi parleremo del granchio blu di Chesapeake Bay.

Granchio blu di Chesapeake Bay: qualcosa da provare se si visita la Virginia

Potresti aver sentito parlare del granchio del Maryland, ma probabilmente non sapevi che la maggior parte dei granchi del Maryland sono nati in Virginia. L’accoppiamento del granchio avviene nella parte del Maryland della baia di Chesapeake, ma la femmina di granchio blu viaggia verso le acque più salate della Virginia, pacchetto di sperma al seguito, per rilasciare e fecondare le uova.

Il granchio soft-shell viene mangiato durante la sua fase di muta – la stagione del granchio soft-shell si estende dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno. Una volta che perde il suo guscio, il granchio blu sperimenta una stagione di crescita, fornendo una festa di granchio dal guscio duro da aprile a novembre. Entrambe le varietà sono disponibili congelate in qualsiasi periodo dell’anno, ma il granchio blu fresco è una delizia da non perdere.

Ecco dove puoi trovarlo

Nella contea di Prince William, dirigiti verso il lungomare, dove troverai  i migliori ristoranti in uno dei punti più ampi del fiume Potomac e che offrono viste panoramiche sul fiume e sulla spiaggia. Mangiare granchio blu è un esercizio di pazienza, dal momento che è disordinato e talvolta duro sulle dita, ma gli amanti del granchio giurano che ne vale la pena.

– “È un processo lungo mangiarli, ma diventa un evento e un modo per le persone di connettersi durante un pasto“, ha detto Bauckman, proprietario di uno dei ristoranti.

Visitando Hampton, in Virginia, troverai un’azienda di granchi a conduzione familiare che è in circolazione dal 1942.

Nichole Leighton, specialista di marketing di una di queste aziende, ha detto che la città di Hampton era una volta soprannominata “Crabtown U.S.A.” a causa del gran numero di processori di granchi che si potevano trovare sul suo lungomare.

– “I granchi soft-shell sono considerati una prelibatezza in Virginia. Sono disponibili solo per circa cinque mesi all’anno freschi. Di solito, iniziano ad arrivare con la prima luna piena di maggio. Una volta che un granchio muta, deve essere rimosso dall’acqua entro poche ore, o il guscio inizierà a indurirsi di nuovo. Raccogliere granchi pelapatate – granchi che stanno iniziando a muta – e mantenerli fino a quando non diventano gusci morbidi è considerata una delle più antiche forme di acquacoltura negli Stati Uniti. Durante la lavorazione, il guscio morbido viene pulito e fritto. Ogni persona di solito ha la propria versione di un rivestimento – la maggior parte usa farina di mais e / o farina e condimenti. I granchi soft-shell di fine stagione possono essere congelati fino a un anno“, ha detto Leighton.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli