4shared
9.6 C
Napoli
giovedì, 20 Gennaio 2022

Gran Prix di Nuoto CSI 2015

Da non perdere

Giulia Canitano
Collaboratore XXI Secolo.

Domenica 18 Gennaio, presso la piscina comunale di Monteruscello nel comune di Pozzuoli, si è aperto il 14° Campionato regionale di nuoto del C.S.I Campania. In questa bella struttura dell’area flegrea undici società sportive provenienti da tutta la Campania si sono affrontate inaugurando la prima tappa del torneo.

Nello stesso mese della sua fondazione, ma ben settantasette anni dopo, circa 200 bambini e ragazzi del CSI, divisi per categorie e sesso, si sono cimentati nei 25, 50, 100 e 200 metri stile libero e rana e nella staffetta 4×50 stile libero dimostrando la loro bravura ed il loro impegno davanti al pubblico.

Mentre all’esterno pioveva, i partecipanti guidati dalla direzione tecnica di Enrico Pellino e dai suoi collaboratori, divertendosi, si contendevano le medaglie secondo quello che è lo stile del Centro sportivo italiano, fare ”sport al servizio dell’uomo”, e che insegni specialmente ai giovani, a vivere nella lealtà, nella fraternità cioè a vivere secondo i valori cristiani. Da sottolineare la presenza degli atleti diversamente abili della società DHEA SPORT di Pozzuoli.

Al termine della manifestazione la società Blu System di Salerno si è piazzata al primo posto. Ecco quindi la classifica generale a squadre:

1° BLU SYSTEM del comitato CSI Salerno, 2° REAL CASERTA, 3° A2R AQUATIC Salerno , 4° WATER PLANET Aversa, 5° META SPORT Salerno, 6° DHEA SPORT Napoli, 7° POLICASTRO Salerno, 8° NO.FI. Cava dei Tirreni, 9° ATHENA Caserta, 10° SORRENTO Napoli, 11° POL AREA NORD Napoli.

Atleti CSI sarà di nuovo in vasca il 1° febbraio, per la seconda prova del Campionato a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli