sabato 22 Giugno, 2024
26.7 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Giugno: tutti i benefici della frutta e della verdura di questo periodo

Con il mese di giugno possiamo dare il benvenuto all’estate e dunque a frutta e verdura fresca e ricca di preziosi nutrienti utili anche per affrontare le alte temperature.

La frutta di giugno

In questo periodo si possono trovare frutti con importanti proprietà idratanti e antiossidanti, utili combattere gli effetti nocivi dei radicali liberi.

L’anguria e melone, ad esempio, sono ricchissimi di acqua e potassio, favoriscono la circolazione sanguigna e il benessere dell’apparato cardiocircolatorio. Inoltre, il consumo di anguria è particolarmente indicato per la prevenzione di malattie cardiache e ipertensione, oltre per il mantenimento di bassi livelli di colesterolo nel sangue.

Susine e albicocche hanno un elevato contenuto di potassio e di vitamina A, utile per lo sviluppo delle ossa e per il corretto funzionamento dei tessuti del nostro organismo.

Le pesche, invece, hanno un’azione remineralizzante, tonificante e ricostituente.

I frutti di bosco sono un vero concentrato di vitamine, calcio e potassio, sono ipocalorici e diuretici. I mirtilli, nello specifico, hanno un alto contenuto di antiossidanti e sono importanti alleati nella prevenzione delle patologie degli occhi legate all’età, come la degenerazione maculare, la cataratta e le infezioni della retina.

Le ciliegie contengono potassio, vitamina A e C, e vantano importanti proprietà antinfiammatorie.

I fichi contengono acidi grassi Omega3 e Omega6 e la prevenzione delle malattie coronariche.

La verdura di giugno

In questa stagione tra verdura e ortaggi la scelta non manca. Si possono trovare sui banchi  bietole, barbabietole, carote, insalata, ravanelli e sedani ma anche cetrioli, zucchine, pomodori, melanzane e peperoni.

Cetrioli e zucchine sono ortaggi ipocalorici, rinfrescanti e diuretici, con un alto contenuto di potassio e altri sali minerali.
Ma il vero protagonista di questa stagione è il pomodoro. Questo è ricco di minerali e vitamine, tra cui calcio e vitamina K, entrambi importanti per rinforzare delle ossa. Contiene, inoltre, licopene, che riduce i trigliceridi e il colesterolo cattivo e che vanta un buon potere antiossidante.

Finalmente sono tornati melanzane e peperoni. Si tratta di ortaggi dall’azione depurativa grazie all’alto contenuto di acqua. Questi hanno proprietà antiossidanti e hanno effetti benefici sulla salute degli occhi.