27.7 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Giugliano: ennesima aggressione e rapina

Da non perdere

Non è bastato l’incontro tra l’Associazione formata dai commercianti, la Coigiass ed il primo dirigente del Commissariato Trocino per arrestare l’escalation di criminalità che continua a colpire i negozi commerciali di Giugliano. Questa mattina alle prime luci dell’alba ennesima rapina compiuta nel paese al nord di Napoli; vittima la tabaccheria sita in via Santa Rita da Cascia.

Tre balordi a volto coperto hanno fatto irruzione nel locale rovesciando scaffali ed espositori; il proprietario ha cercato di ribellarsi ed è stato colpito ripetutamente con una chiave inglese. Dopo aver rubato sigarette e un bottino di 700 euro in contanti, i delinquenti, che si presume fossero extracomunitari, sono fuggiti a bordo di un’auto dove un complice li attendeva.

Giunti i soccorsi, il proprietario è stato trasportato al vicino ospedale San Giuliano, dove gli sono state diagnosticate ferite alla testa ed una costola fratturata. Adesso i commercianti sperano davvero in un forte e massiccio intervento delle forze dell’ordine per salvaguardare i propri investimenti ma soprattutto la propria incolumità fisica.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli